Excite

Morrissey: annullato tour Usa, colpito da ulcera e polmonite

  • Official Facebook

L’ex frontman della band inglese The Smiths ha dovuto cancellare diverse date del tour che sta tenendo attraverso gli Stati Uniti. Morrissey ha annullato tutti i 22 concerti che aveva in programma negli USA per i perduranti problemi di salute dovuti a un'ulcera e a una doppia polmonite.

Lunedì il 53enne cantante inglese si sarebbe dovuto esibire nella Liberty Hall, in Kansas. Sale così a 21, purtroppo, il numero di concerti annullati quest’anno del cantante inglese per problemi di salute anche se lo scorso febbraio alle prime avvisaglie, il leader aveva assicurato di essere "sulla via del recupero" e si era esibito allo Staples Centre di Los Angeles. Il cantante inglese ha dovuto ripianificare ben 19 performance dallo scorso gennaio, quando ha cominciato ad accusare i primi malori. Già lo scorso autunno, tuttavia, aveva posticipato alcuni concerti per far visita alla madre malata.

Purtroppo però non pare ci sia al momento un netto recupero. Di recente l'ex leader dei The Smiths ha infatti sollevato numerose preoccupazioni per via del suo stato di salute precario che comprende un'ulcera fulminante e complicazioni a gola ed esofago. Il cantante è al momento in cura all'ospedale per una doppia polmonite.

Venerdì la star 53enne è riuscita a salire sul palco, sebbene abbia criticato la security massiccia presente all'evento. "Il lato positivo d tutto questo è che non mi restano molti disturbi da sperimentare", aveva ironizzato dopo la sua prima degenza. "Sono determinato a riprendere il tour il 9 febbraio al Chelsea Ballroom in Las Vegas. Se ci sarà qualcuno tra il pubblico potrei semplicemente morire con un sorriso sulle labbra. Altrimenti è probabile che io non sia già più qui".

Lo staff del cantante, noto anche per il suo impegno a favore dei diritti degli animali, ha fatto sapere che i biglietti saranno rimborsati.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017