Excite

Morrissey: "Il suicidio è onorevole"

Si vede che i collassi degli ultimi tempi (leggi la news) gli hanno creato qualche problema. Morrissey se n'è infatti uscito con un'affermazione a dir poco discutibile: il suicidio è "onorevole". Aggiungendo d'aver preso in considerazione l'ipotesi di mettere in pratica questa sua affermazione, e di togliersi la vita.

Mozzer ha snocciolato tutte queste perle alla Bbc Radio 4: "Sì, ho preso in considerazione il suicidio. Penso che l'autodistruzione sia onorevole. È un atto di grande controllo e comprendo la gente che la mette in atto". Ed ha poi aggiunto: "Sono affascinato dalla brevità della vita, perché tutti sappiamo che la scure si abbatterà, e trovo affascinante come le persone trascorrono il loro tempo. Penso che il mondo sia piuttosto buio e pazzo, e credo che essere un essere umano sia piuttosto difficile. Ho sempre avuto paura della normalità, non ho mai voluto la normalità. Non voglio far parte di nessuna coppia, di quelle che mettono le fotografie sul televisore: è una cosa che trovo imbarazzante".

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017