Excite

Morto il fratello di Mango: l'uomo ha avuto un malore dopo il tragico lutto

  • @Getty Images

Il fratello di Mango è morto per un malore nella notte fra domenica e lunedì 8 dicembre. La notizia arriva subito dopo quella della morte di Giuseppe Mango, fratello minore di Giovanni e famoso cantautore. Giovanni Mango è stato colto da un malore ed è stato subito trasferito all'ospedale di Lagonegro dove è deceduto nel corso nella nottata, sembrerebbe che, anche lui, come il fratello, sia stato colpito da un infarto. Un'altro tragico lutto per la famiglia Mango, che in pochi giorni si è vista portare via due fratelli molto amati.

Mango: le 10 canzoni più belle del cantante scomparso

Giuseppe Mango era morto la sera del 7 dicembre quando era stato colto da un infarto mentre si trovava sul palco di Matera per il suo Elettroacustico Tour 2014. Il cantautore aveva detto di non sentirsi molto bene mentre suonava “Oro”, la canzone più famosa della sua discografia. Poco dopo è caduto a terra e inutili sono stati i soccorsi e l'immediato trasporto all'ospedale, dove Mango è arrivato senza vita.

I funerali di Giuseppe Mango sono fissati per la mattina del 10 dicembre, presso Lagonegro e, attualmente, è stata aperta la camera ardente all'interno della sua villa per chi vorrà salutarlo. Non è stato ancora riferito nulla su un possibile doppio funerale dei due fratelli. Mentre Giuseppe era un cantautore e aveva scelto la vita dlela musica, il fratello maggiore Giovanni era un muratore e viveva a Lagonegro, dove anche Mango aveva la sua residenza.

Giovanni mango aveva 75 anni mentre il fratello Giuseppe ne aveva 60, una tragedia che lascia senza parole tutti senza voler nemmeno immaginare il dolore dei famigliari. Giovanni sembra si trovasse proprio all'interno della villa del fratello quando si è sentito male. A soccorrerlo sono stati degli operatori dell'associazione Humanitas, ma purtroppo anche lui ha raggiunto Giuseppe poco dopo il malore.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017