Excite

Mp3-blog, l'amico che ci capisce

The purpose of Playpause is to share the love of music. No swindle intended. Files are available for a few days. Respect the artists. Buy records.
(Il proposito è quello di condividere l'amore per la musica. Non vogliamo fregare nessuno. I brani rimarranno disponibili solo per pochi giorni. Rispettate gli artisti. Comprate i dischi.)
Arrivano gli mp3blog.

a cura di Zoro

Poche e concise parole come quelle qui sopra riportate si trovano su quasi tutti quei blog che, uniti dall'amore per la musica e dalla voglia di diffondere in rete contenuti musicali, si autodefiniscono "mp3blog", dando vita ad una vera e propria community a parte nel mondo dei blog.
Gli mp3blog si fondano sul principio semplice, e quasi sempre dichiarato nei loro manifesti, di mirare alla condivisione della musica e di non avere, nel proprio operato, fini alternativi alla diffusione della conoscenza e della fruizione di ogni genere di musica.
I loro file, a dimostrazione della buona fede dei propositi, sono quasi sempre rimossi dopo non più d'una decina di giorni. Chi ha fatto in tempo a scaricare, bene, gli altri s'arrangino. Non solo.
I post degli mp3blog sono spesso arricchiti di link finalizzati all'acquisto on line dei prodotti segnalati, invitando esplicitamente gli utenti a rispettare gli artisti, comprandone i prodotti.
Esattamente come si faceva un tempo (e raramente si fa ancora) quando si andava dal proprio negoziante di fiducia a prendere informali ragguagli su novità del mercato discografico, chicche introvabili o mode prossime venture, oggi molti utenti vanno dai propri mp3blogger di fiducia a scaricare file musicali, leggere notizie sugli artisti segnalati, scoprire talenti, per poi andare eventualmente nei siti di e-commerce e comprare cd. L'mp3blogger diventa "l'amico che ci capisce", quello dei cui consigli ci si fida.
Quella degli mp3blog è una valanga destinata ad ingrossarsi; se in Italia, salvo rare eccezioni, la moda ancora non ha preso piede, all'estero è un vero e proprio boom, talmente capillare nella copertura dei gusti musicali da poter appagare palati più e meno esigenti.
Per partire nell'esplorazione di questa nuova galassia torna sicuramente utile farsi un giro su uno dei tanti aggregatori internazionali di mp3blog, ai quali chi ha un mp3blog può registrarsi.
Una volta là, cliccate sui post che più attirano la vostra attenzione; se siete patiti del download e di musica, smettere non sarà facile, e di link in link il vostro hard disk comincerà a riempirsi.
Sposando la filosofia degli mp3blog, il canale musica di Excite selezionerà e segnalerà file mp3 sparsi nella rete, da mp3blog e non solo.
In alcuni casi, come già accaduto con Ben Loxu de taccu, Public Domain e il sito del fan russo di Tom Waits, saranno segnalate direttamente le fonti piuttosto che i singoli mp3.
Occorre comunque tenere sempre presente, come accennato poche righe fa, che la permanenza on line dei file segnalati è a totale discrezione del blogger (così come le questioni legate ai titolari dei diritti d'autore degli mp3 disponibili) o del sito che li hanno resi scaricabili on line.
Quello che si fa nella categoria mp3 è un servizio teso a promuovere musica per lo più sconosciuta, segnalata da altri.
A tal scopo, ecco alcune segnalazioni per questo fine settimana (per nome dell'mp3blog, lingua usata, autore e brano in mp3:

- Aurgasm (inglese)
   The Music of New Orleans (Sidney Bechet, Kid Ory, Clarence Frogamn Henry, Snooks Eaglin, Dixie Cups, Lee Dorsey, Lousiana Gator Boys & The Blues Brothers...

- Benn loxo du taccu (inglese)
   Issa Ali Hassan Kuban - Sanose
   Issa Bagayogo - Gnangran

Silence Is A Rhythm Too (inglese)
   Defunkt: In the good times
   Defunkt: Razor's edge

Non è niente (italiano)
   The Strokes: Juicebox

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017