Excite

Mtv Video Music Awards, fra Britney e ceffoni

E' stata una serata molto agitata, quella degli Mtv Video Music Awards di Las Vegas (le foto dell'evento).
La cerimonia, infatti, è stata macchiata dalla scazzottata in stile far west andata in scena fra i due ex mariti di Pamela Anderson: Tommy Lee e Kid Rock, entrambi musicisti rock (guarda la sequenza).

La zuffa ha avuto inizio quando Kid Rock, stuzzicato dal rivale, si sarebbe alzato e avrebbe steso Tommy Lee con un pugno.
A quel punto lo stesso Lee si sarebbe rialzato, solo per essere messo di nuovo ko da Kid.
Secondo un'altra versione, invece, i due sarebbero stati separati dalla security prima di venire a contatto.

Tommy Lee, in entrambi i casi, avrebbe avuto la peggio, tanto che, dopo lo scontro, ha dato talmente tanto in escandescenze che la security dell'hotel si è vista costretta ad allontanarlo di peso.
Kid Rock, invece, è uscito sorridendo con al fianco una supermodella.
In tutto ciò Pamela Anderson, anche lei presente alla serata, non ha fatto un baffo, ignorando volutamente i due contendenti.

La serata è stata anche caratterizzata dal ritorno sulle scene di Britney Spears (guarda le foto della sua esibizione).
Il risultato, però, è stato un mezzo disastro. La cantante, impacciata e in forma fisica piuttosto scadente, ha presentato la nuova canzone "Gimme More" (ascoltala qui) , ma ha dovuto più volte essere aiutata dalle danzatrici a muoversi sul palcoscenico.

Il premio per il miglior video è andato a Rihanna per 'Umbrella'.
Il riconoscimento per il miglior cantante dell'anno è andato a Justin Timberlake mentre in campo femminile si è imposta Fergie (assente alla serata).

L'esibizione di Britney


Rihanna - Umbrella


Justin Timberlake - Lovestoned


Il video della rissa

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017