Excite

Muore a 31 anni Charlie Cooper dei Telefon Tel Aviv

"Charles rimarrà fra noi attraverso una sorella, una nipote, un nipote, sua madre, suo padre adottivo, me e tanti amici che lo adoravano, più numerosi della materia nera dell'Universo".

Quando dici il destino luciferino. Li aspettavamo proprio in questi giorni, qui in Italia. Aspettavamo la loro elettronica raffinata e vagamente retrò, le loro atmosfere soffuse, quelle che ti trasportano in un mondo parallelo. Il 4 marzo al Circolo degli artisti di Roma e, prima ancora,il 28 gennaio, a Bologna. E invece i Telefon Tel Aviv, forse, non esisteranno più. Senz'altro non nella coppia che ha dato alle stampe Fahrenheit Far Enough, Map of What is Effortless e l'ultimo, onirico Immolate Yourself uscito pochi giorni fa, titolo dal sentore sinistramente profetico. Charles Cooper, uno dei due componenti, è morto il 22 gennaio scorso.

Classe '77, Charlie aveva solo 31 anni. Le cause della morte - e questo è il dato oscuro della questione, vista la giovane età - non sono state rese note. Dal 1999, quindi quasi un decennio, lavorava in coppia e girava il mondo con Joshua Eustis, a cui è toccato l'ingrato compito di annullare le date mondiali, spiegarne la ragione e comunicare la tragedia ai tanti fan dei loro set elettronici: "A parte il genio musicale di Charlie - ha dichiarato Joshua sulla pagina MySpace - posso dirvi che era una persona dolcissima, che amava gli amici e le persone, ovunque le incontrasse."

Di questo talentuoso duo della scena elettronica degli anni Duemila, di quella musica che ormai è a metà strada fra la performance audiovisiva e la dance, di questi ennesimi e straordinari nipoti di Brian Eno rimarranno dunque tre lavori completi, un paio di Ep (Immediate Action #8 e My Week beats Your Hearts) e un pugno di remix. Oltre ai geniali titoli delle loro composizioni, sempre arguti e taglienti. Come quello dell'ultimo disco: Immolate Yourself. E non è poco, in questo mondo disastrato.

I Telefon Tel Aviv dal vivo al Kick It festival di Roma, 16 maggio 2007

Un tributo a Charlie Cooper

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017