Excite

Musica di una certa età...

LANSA ci fa sapere che, secondo i dati ufficiali della RIAA (associazione di categoria dei discografici americani), il 25% degli acquirenti di dischi dellultimo anno sono ultracinquantenni.
La notizia sembra aver sbalordito i discografici, da sempre certi di essere nelle mani dei teenagers, mentre al sottoscritto la notizia non ha provocato nessun sbigottimento.
Chi anagraficamente sta sopra i cinquantanni è, molto probabilmente (e con le dovute eccezioni) meno incline allutilizzo del computer e, di conseguenza, anche meno propenso al concetto di download illegale.
Sebbene, infatti, gli over 50 rappresentino anche una fetta importante (intorno al 20%) degli acquisti ondine, mi sembra inutile continuare a nascondersi dietro un filo derba ed accettare che la maggior parte dei fruitori di musica (che sono ANCORA i teenagers) scaricano illegalmente attraverso il P2P.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017