Excite

Muti: 'A scuola musica obbligatoria per tutti'

La musica dovrebbe essere una materia obbligatoria in tutte le scuole, proprio come l'italiano: Riccardo Muti affronta per la prima volta la spinosa questione, da tempo sul tavolo ma ma applicata.

L'introduzione, avviata quest'anno, dei licei musicali – diretta conseguenza della riforma targata Gelmini – rischia di essere 'un mezzo per lavarsi la coscienza', afferma il celebre direttore d'orchestra. Per Muti la scelta non riguarda gli studenti, ma l'istituzione stessa: 'L'errore si nasconde là, sono decenni che combatto questa battaglia'. 'I conservatori di per sé sono abbastanza numerosi per contenere migliaia di allievi – continua Muti – molti dei quali non troveranno posto nelle orchestre, perché sono poche, senza contare i teatri che restano chiusi'.

Semplice la sua proposta: 'La vera riforma è avere in tutti i licei un insegnante di musica che ti spiega il giusto approccio a questo bene sociale e formativo'. Staremo a vedere se il consiglio del maestro sarà preso in considerazione.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017