Excite

'N Sync, Justin Timberlake dice sì alla reunion

Anche per Justin Timberlake, che è poi il tassello fondamentale del puzzle, la reunion è possibile. Proprio come per il collega Lance Bass. D'altronde Timberlake ultimamente non sembra molto prolifico, musicalmente parlando: preferisce spassarsela davanti alla macchina da presa, come ha fatto recentemente nel film The social network vestendo i panni del fondatore di Napster Sean Parker.

Dopo gli annunci legati al ritorno sui palchi di Take That in versione quintetto e New Kids On The Block, la mente è infatti andata subito a un'altra grande boyband degli anni Novanta, gli 'N Sync.

Guarda le foto di Justin Timberlake

Entertainment Weekly ha recentemente intervistato Bass il quale, interrogato sulla questione, ha espresso un criptico 'Forse'. Ma è la stella del gruppo ad apparire più interessata all'idea di tornare insieme: 'In qualunque momento i ragazzi vogliano realizzare un disco, io ci sono dentro'.

Dunque se Joey Fatone e gli altri due componenti della boyband, JC Chasez e Chris Kirkpatrick, non sono troppo impegnati, potremmo rivedere gli 'N Sync insieme a nove anni dall'uscita dell'ultimo disco, Celebrity, che raggiunse i negozi nel luglio del 2001.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017