Excite

Nessuna pietà per Piero Pelù

Un percorso di approfondimento che con poesie, saggi, racconti affronta i temi trattati dalle canzoni, offrendo una possibilità di riflessione e di informazione. E poi, ovviamente, nel disco l'arma della musica per non dimenticare, testi che raccontano le grandi tragedie dell'umanità, tradotti in brani musicali.

Edito da Magazzini Salani da luglio sarà disponibile in tutte le librerie Nessuna Pietà, dieci canzoni e dieci testi che raccontano i drammi della storia dell'uomo. Un libro e un cd nati da un'idea di Piero Pelù (editore musicale e tra i promotori del progetto) con il coinvolgimento dell'associazione Nausika e di Emergency.

Molti i nomi del mondo musicale e letterario che hanno creduto all'idea di Pelù: da Stefano Bollani a Ginevra Di Marco, Cisco, AmbraMarie, Massimo Carlotto, Carlo Lucarelli e molti altri.

Nelle canzoni, nate dai testi di Marco Vichi e dalle musiche di Nicola Pecci, lo sterminio dei pellerossa (Grande spirito), gli schiavi d'America (Eterna memoria), i campi di sterminio nazisti (Jawhol), la seduzione del potere e i totalitarismi (Belpaese) fino a Il mio dovere, sull'attentato alle torri Gemelle e Addio Amore, lamento di un nuovo emigrante africano che lascia la sua terra per cercare fortuna in Europa.

Nessuna pietà è anche un concerto in programma il prossimo 3 luglio alle ore al Cassero della Fortezza medicea di Poggibonsi, nell'ambito della IV edizione del festival Narrazioni. Parte dei proventi del libro, del disco e la totalità dei proventi del concerto saranno devoluti a Emergency.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017