Excite

Nicoletta Mantovani rompe il silenzio in tv: "Luciano ha lasciato tanto per tutti"

È stata la prima intervista dopo la morte di Pavarotti e, a quanto dichiara, sarà anche l'ultima. Nicoletta Mantovani, seconda moglie del grande tenore italiano, ha deciso di rompere il silenzio e vincere la sua riservatezza lasciandosi intervistare dal suo amico Fabio Fazio nella puntata di sabato scorso del programma tv Che Tempo che fa: "Ho deciso di rompere il riserbo per difendere due persone Luciano e mia figlia Alice. Luciano è deceduto e non può più difendersi e Alice è una bimba di 4 anni e mezzo che non potrà più godere della gioia di un padre. Finché insultato me, posso difendermi, ma Luciano no, non può più".

Guarda le immagini dell'intervista

Con appena un filo di voce, interrotta più volte da lacrime discrete, Nicoletta ribadisce che Luciano era capace di intendere e di volere quando ha scritto le sue ultime volontà. Smentisce le liti per l'eredità, che hanno occupato le pagine dei giornali, e afferma di non aver alcun disaccordo con le altre figlie di Luciano, spiegando che "Il desiderio più grande di Luciano era che tutti andassimo d'accordo. Luciano si preoccupava sempre per tutti e ha lasciato tanto per tutti". La casa di New York, uno dei beni più contesi a sentire la stampa, è stata lasciata a Nicoletta semplicemente perchè in quella loro avevano vissuto i loro momenti di vita più belli e comunque "il valore di questa casa poi verrà chiamamolo 'scontato' dall'eredità quindi non viene tolto nulla agli altri".

Dopo essersi difesa dalle accuse che l'hanno "trovata totalmente spiazzata" (Mi hanno dipinta come una che ha plagiato Pavarotti), Nicoletta parla anche della sua malattia, sclerosi multipla. Ha saputo di soffrirne 13 anni fa e non ne ha fatto mistero con Pavarotti, che dopo averlo saputo le ha dichiarato "Ieri ti amavo, oggi ti adoro". In questi anni insieme, hanno dunque condiviso i momenti belli e straordinari (come i tanti raccontati durante l'intervista), ma anche quelli difficili legati alle malattie di entrambe. Nicoletta a fine intervista rivela che non ne concederà altre, ma che ci tiene a registrare quella appena concessa: sua figlia Alice fra qualche anno vorrà sapere la verità e cercherà dei documenti che l'aiutino a capire..

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017