Excite

Nightmares on Wax - In a space outta sound

Etichetta: Warp - Voto: 7
Pezzo migliore: Soul Purpose

Dopo qualche anno di assenza, tornano di prepotenza gli Incubi di Lacca del signor George Evelyn, autentico pioniere dell' acid house e tra i primi maestri di quel genere un po' naif che a metà anni 90 chiamavamo trip hop.


Il nuovo album targato Nightmares on Wax si intitola In a space outta sound e pur con alcuni guizzi innovativi (su tutti le deliziose voci femminili incaricate delle parti vocali) non tiene granchè conto dei cambiamenti che questo genere musicale ha subito negli ultimi anni.
La formula sonora è quella consueta: soul elettronico, soffice jazz orchestrale e quel tocco di dub che non guasta mai. Messa giù così, me ne rendo conto, il disco potrebbe non apparire come come un grande capolavoro di innovazione ma rimane il fatto che il buon George, su questi territori, sia un indiscutibile maestro di personalità.
Così ecco qui il nuovo capitolo firmato NoW , fatto con le solite indolenti pulsazioni elettroniche, i bpm bassi, le sezioni d'archi e il piano Rhodes per una connotazione da lounge music del terzo millennio che di certo non mancherà di affascinare molti di voi.
Gli echi vagamente reggae di Flip Ya Lid, unitamente a quelli molto british di Soul Purpose fino alle divagazioni afro di Deepdown, ci conducono in un mondo incantevole e romantico che riesce a farci collocare In a Space Outta Sound tra i migliori dischi pop di questa primavera.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017