Excite

Noel Gallagher attacca Adele: "La sua musica è per nonnine del ca**o"

  • Getty Images

Che Noel Gallagher abbia un bel catterino non è di certo una novità, nel mirino dell'ex frontman degli Oasis questa volta è finita Adele. La ventisettenne britannica sta macinando record su record con il suo ultimo album 25, biglietti a ruba per il tour e milioni di copie vendute. In America e in Inghilterra, giusto per fare un esempio, ha superato il primato di vendita in una settimana degli Oasis e NSync.

Insomma gli occhi e le orecchie del mondo sono fissi su di lei ma ovviamente non piace a tutti e tra questi c'è proprio Gallagher che su Adele ha dichiarato: "Se qualcuno vuole sapere cosa penso di Adele, io dirò loro che non vedo il motivo di tutto questo trambusto. Non mi piace la sua musica. Penso che sia musica per nonnine del ca**o".

Adele accusata di plagio: "Million Years Ago uguale a un brano di Ahmet Kaya". L'audio a confronto

Il cantante precisa che si tratta solo di un commento sincero senza altri fini: "Se mi viene fatta una domanda o chiesto qualcosa, io voglio dare una risposta diretta non perché io abbia alcun tipo di secondo fine o perché voglia montare alcun tipo di isteria". C'è da credergli?

Noel Gallagher contro Fabio Fazio: "L'intervista è stata una fottuta lotta"

Noel sottolinea che nell'ultmo periodo tutti gli chiedono di Adele: "E' interessante il fatto che nessuno parli mai del mio amore per gli U2 e Coldplay. Ultimamente, quello che mi viene sempre chiesto è Adele". Le accuse di plagio da una parte, le critiche di Gallagher dall'altra: giorni intensi per Adele?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017