Excite

Noel Gallagher contro gli One Direction: 'Chi se ne frega di loro? Finiranno presto in riabilitazione'

  • Getty Images

Noel Gallagher ribadisce la sua fama di personaggio che non le manda a dire, rilasciando una intervista alla rivista americana 'Esquire', in cui attacca un bel po' di protagonisti della scena musicale.

Tra i principali obiettivi, i vari One Direction ('Band di succhiac...i'), Adele ed Ellie Goulding ('Fighette'), Alex Turner, Miles Kane e i Royal Blood ('il mio gatto è più rock di loro).

Noel Gallagher contro Fabio Fazio: 'L'intervista? Una fottuta lotta'

'Chi se ne frega degli One Direction', attacca Noel 'Sono dei succhiac...i. Finiranno in riabilitazione prima dei trent'anni. Adele? Chi è Adele? Ellie Goulding? Sono delle fighette, tanta popolarità è sprecata per loro. Chi se ne importa acosa stanno lavorando? Queste cose mi mandano fuori di testa'.

Non si salva nessuno, o quasi, dall'ascia noelgallagheriana: 'Alex Turner, Miles Kane e i Royal Blood? Vestono con jeans attillati, stivali. Alla fine il mio gatto è più rock di loro'.

Ad ascoltare le parole di Noel Gallagher, insomma, attualmente non c'è in giro nessun talento. Non è proprio così. 'Kanye West mi piace.E' uno che quando lo vedi salire sul palco, come agli Mtv Awords, pensi C...o ecco uno che ci sa fare'.

Ma, in generale, il giudizio del più grande dei fratelli Gallagher sui cantanti della nuovissima generazione è tranchant, per usare un eufemismo.

'La fama per loro è tropo. Sono delle teste di c...o. Perché? Li vedi fumare sigarette elettroniche, ascoltare la musica dalle cuffiette. Poi arriva Natale e li vedi pubblicizzare marche dei profumi', è il pensiero di Noel.

Fighette, succhiac...i, teste di c...o assortiti a parte, Noel ed il fratello Liam appariranno presto insieme in un documentario sulla storia degli Oasis, opera di Michael Winterbottom, autore di 'Road to Guantanamo'.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017