Excite

Patty Pravo: 'I politici non sanno neanche il prezzo di una bistecca'

Patty Pravo non guarda in faccia a nessuno. E sulle sue stonature sanremesi dichiara a Tgcom: 'Beh alcuni giornalisti l'hanno scritto ma io avrei voluto vederli in faccia. Non sono una persona che si nasconde. A me le cose devono dirle guardandomi dritta negli occhi. Alla fine forse solo Luzzato Fegiz del Corriere della sera mi ha detto quel che pensava. Ma insisto io ho avuto dei problemi di audio durante la mia esibizione'.

Nicoletta Strambelli pubblica ora il nuovo disco, Nella terra dei pinguini, dopo aver presentato sul palco dell'Ariston Il vento e le rose (anche se confessa che avrebbe preferito portare un altro brano più rock, La vita è qui), pieno di collaborazioni interessanti. Due pezzi, per esempio, sono stati scritti da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro: 'Mi ha contattata mandandomi qualche messaggino – dice la Pravo – poi l'ho invitato a casa mia e ci siamo abbracciati forte forte e dopo Giuliano si è messo al pianoforte e ha scritto Cielo. Siamo molto legati e anche durante Sanremo ci siamo sentiti molto via sms perché ha subito un'operazione delicata alle corde vocali e non può parlare. Gli sono molto vicina'.

Patty Pravo: ascolta Il vento e le rose

Quanto alla situazione politica attuale, la cantante veneziana – in partenza col nuovo tour il 21 marzo – non le manda certo a dire: 'Mah, dico solo che per quanto riguarda la mercificazione della donna, se questa è consenziente e sa a cosa va incontro. Saranno cavoli suoi! Io sono per i diritti delle donne per quelle che sono sottopagate o subiscono maltrattamenti. In ogni caso stiamo vivendo un momento molto delicato e per me tre quarti dei politici dovrebbero andare a casa invece di grattarsi la pancia. Non sanno neanche quanto costa una bistecca'.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019