Excite

Paul McCartney - Memory Almost Full

Da buon beatlesiano-paulista, alla fine ho dovuto dare una possibilità a Memory Almost Full, l’ultimo disco di Paul McCartney.Il motivo è semplice: Paul è stato uno dei due più influenti compositori pop del XX secolo (l’altro, guarda caso, ha lavorato con lui per una decina d’anni) e sebbene la sua vena creativa appaia ormai comprensibilmente flebile e l’ultimo disco degno del suo nome l’abbia pubblicato quasi 20 anni fa (Flowers in the Dirt, EMI 1989), a lui si concede sempre una chance. Perché non si sa mai. Potrebbe essere la volta che esce il capolavoro. Diciamo subito che non è questa la volta e che Memory Almost Full è il solito album mediocre realizzato dal più grande scrittore pop del XX secolo. Dove a stridere sono quelle due parole, mediocre e grande, così aliene eppure così vicine nella descrizione dell’opera di Macca degli ultimi anni. Le canzoni sono impeccabili nella forma, rispettose di un metodo di scrittura più che collaudato che, proprio per questo, appare un po’ svogliato.
L’album decolla bene con il gredevole singolo Dance Tonight, perfetta sintesi dell’intero lavoro fatto di Pop music orecchiabile, qualche reminescenza beatlesiana (beh… Lui può!) e molto (troppo!) mestiere ad affossarne il valore artistico, però poi non riesce ad alzarsi in quota e vola basso tra autocitazioni ed esperienza che giustificano (e in certe occasioni evidenziano) un calo di ispirazione a dir poco inusitato. Pieno, come di consueto, di personaggi bizzarri e fantasiosi (a dire il vero il Mr.Bellamy dell’omonima canzone ricorda un po’ troppo il suo autore e le recenti disavventure sentimental-giuridiche), ma anche di una buona dose di ironia che ci permette di dimenticare qualche sbadiglio lasciato qui e la,Memory Almost Full è l’ennesimo disco, se non altro onesto nella metafora del titolo, che Paul McCartney ha registrato col solo scopo di poter andare in tour a cantare Hallo Goodbye, Drive My Car, Live and let Die e Band on the Run.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017