Excite

Pete Townshend: "Gli mp3 lobotomizzano i giovani"

Chi ascolta mp3 è alienato. A pensarla in questo modo il leader degli Who Pete Townshend. Il chitarrista ha duramente criticato il passaggio dai "fisici vinili agli impalpabili mp3".

Townshend ha addirittura parlato di lobotomizzazione. "Rimpiango i tempi in cui si usciva per andare in un negozio a comprare il disco - ha detto il leader degli Who - lo si guardava, lo si ascoltava e lo si toccava. La musica aveva più fascino e soprattutto non lobotomizzava centinaia di ragazzi che ora restano incollati a internet per scaricare le canzoni. In particolare iTunes: è un sistema brillante, ma non mi piace perché non ha cuore".

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017