Excite

Presente, passato e futuro di Giusy Ferreri

Il suo disco "Gaetana" è un successo e lei di certo rappresenta una rivelazione nel panorama musicale italiano del 2008, ma la cantautrice Giusy Ferreri sembra non essersi affatto montata la testa.

Guarda alcune immagini di Giusy Ferreri

Al settimanale Tu l'artista lanciata dal talent show "X Factor" ha detto: "Questo sogno potrebbe finire così com'è cominciato". Proprio questa sua consapevolezza non fa dimenticare a Giusy il suo passato, la sua storia. "Da ragazzina ero un vero maschiaccio -ha raccontato la cantautrice - giravo i locali con una cover band. Rifacevamo i successi di gruppi con vocalist uomini: Timoria, Litfiba, Doors, Led Zeppelin. Quando mi esibivo dal buio della sala tanti non riuscivano a vedermi bene e per la mia voce corposa si chiedevano se fossi maschio o femmina. Mi rendevo conto che la mia strana vocalità poteva fare la differenza. Gli addetti ai lavori erano incuriositi, mi accoglievano bene, ma non succedeva mai niente!".

L'artista, tranquilla e razionale, ha anche spiegato come ha fatto a sconfiggere la sua timidezza. Grazie alle drag queen. "Da loro ho imparato a mettermi una maschera che mi permette di diventare supervanitosa e anche di atteggiarmi a diva" ha spiegato la cantautrice che sta scrivendo un libro nel quale racconta i problemi dell'adolescenza il cui titolo è "Quattro nomi per un solo seme".

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017