Excite

Raul Paz, verso il trend

Raul Paz - Mulata
Etichetta: Sk-Eye - Voto: 6 
Brano Migliore: Pelicula

Il disco di un cubano proteso verso occidente, tra no global sound e Ricky Martin.

a cura di Zoro
 
Ascoltando il cd di Raul Paz, un cubano che sembra il fratello gemello del Simply Red Mick Hucknall, di riferimenti ne vengono in mente tanti.
Il ragazzo si muove ondeggiando maliziosamente e abilmente tra sonorità da classifica pop-latina alla Ricky Martin o Jarabe de Palo e contesti più impegnati in stile Macaco o Manu Chao, fino ad arrivare in alcuni casi a sfiorare le sonorità di certa giovane intelligentja brasiliana di fresca generazione (Wagner Pa).
Il cd, pur insinuando fortemente nell'ascoltatore il sospetto che ogni singola nota e ogni titolo siano stati concepiti con l'esplicita ambizione di scalar classifiche, è gradevole, ben suonato, con arrangiamenti che miscelano sapientemente sonorità pop e atmosfere latine (con un riuscito utilizzo di cori e sezioni fiati), con momenti particolarmente riusciti quali Pelicula o Amor con amor.
La musica latina che guarda ai mercati europei ha un nuovo competitivo esponente, che nulla ha da invidiare a chi in queste classifiche ha fatto già trionfalmente e spesso immeritatamente il suo ingresso, stazionando non di rado oltre il lecito.
Insomma, niente di nuovo sotto il sole dei Caraibi, ma se è vero come è vero che la moda va ancora in quella direzione, qualcuno si accorgerà presto anche di Raul Paz.
Se poi ciò non avverrà, non sarà una perdita gravissima.
Vorrà dire che la tendenza sta cominciando a cambiare.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017