Excite

"Red Carpet Massacre", il ritorno dei Duran Duran

Red carpet massacre, il nuovo album dei Duran Duran presentato martedì in anteprima a Los Angeles, uscirà solo il 12 novembre, ma il video del nuovo singolo fa già parlare di sé. Firmato e prodotto da Justin Timberlake, "Falling down" conta due clip: una versione disinibita in cui ragazze in topless la fanno da padrone ed un'altra "castigata", adatta a programmi di tv politically correct. Le riprese sono state effettuate in un ospedale di Los Angeles, sotto la direzione di Anthony Mandler. Il gruppo inglese si è ispirato ad un servizio fotografo che ritraeva modelle in "disintossicazione".

"La canzone - ha spiegato Simon Le Bon - parla di arroganza e orgoglio, delle cadute individuali e della speranza di rinascita dell'animo umano", ma il brano nasce anche da un incidente motociclistico di cui Simon fu vittima nel 1992. "Mentre venivo sbalzato a terra ho avuto il tempo di pensare, se sopravvivo non correrò mai più". Le modelle in cura rappresentano bene il concetto generale di riscatto cui la canzone si riferisce. Nel video Simon Le Bon, John Taylor, Nick Rhodes e Roger Taylor si sono ovviamente scelte la parte migliore, interpretando la parte dei dottori che visitano incantevoli ragazze.

Ecco un video dei Duran in studio con Justin Timberlake:


musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017