Excite

Take That, solo altri 4 mesi per Robbie Williams

Robbie Williams lascerà i Take That. Con buona pace dei milioni di fan che hanno letteralmente polverizzato i biglietti per il loro ultimo tour, questa è la tesi del News of the world, il giornale domenicale britannico. Che specifica anche i tempi dell'addio: una volta terminati tutti gli impegni dal vivo del gruppo.

Guarda le foto dei Take That

Facendo qualche conto veloce, si parla quindi del prossimo agosto. O quantomeno entro l'estate. L'ex boyband, infatti, sarà in tour fino al 29 luglio - con tappa allo stadio San Siro di Milano il 12 dello stesso mese, che a questo punto si configura come una delle ultime occasioni per vederla al completo. Dunque, finita la tournée ciao ciao Gary Barlow & company: 'Vediamo il nostro futuro – ha spiegato lo stesso Barlow al giornale – come una band costituita da quattro elementi, e non da cinque. Siamo sicuri che possiamo farlo, e che i nostri fan ci sosterranno'.

Non a caso, secondo un altro tabloid come il Sun, Williams starebbe per siglare un contratto da solista con la Universal. Nel frattempo, il cantante ha dichiarato come il suo ultimo disco, Reality killed the video star, sia stato un 'compromesso'. Mentre il testo del singolo Bodies era pieno 'di stupidaggini'. Insomma: evidentemente lo scapestrato interprete ha voglia di ripresentarsi con un lavoro di maggiore sostanza dopo l'operazione reunion, che aveva comunque sempre considerato a tempo determinato.

Intanto, continua ad avere buona vita la versione light, per così dire, del gruppo: su invito di Caudwell Children, un ente benefico, Robbie Williams e Gary Barlow hanno infatti deciso di esibirsi insieme per 250 invitati il prossimo 12 maggio. Replicando l'operazione Shame.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018