Excite

Robbie Williams: con Adele per un duetto nel prossimo album

  • Robbie Williams Official Page

La popstar inglese Robbie Williams vuole coinvolgere Adele nel suo prossimo album che, secondo le indiscrezioni riportate dal tabloid "Sun", sarà di nuovo all’insegna dello swing a dodici anni dal fortunato disco “Swing when you’re winning”.

A chiamare e volere fortemente la collega è stato proprio l'ex Take That e secondo quanto riporta oggi il famoso tabloid inglese Adele avrebbe accettato immediatamente di duettare in una canzone del prossimo disco swing di Mr. Williams. E' un grosso risultato per Robbie in quanto Adele e i suoi managers hanno rifiutato parecchie collaborazioni in passato. Ma anche per lei sarebbe un bel colpo: l'album "Swing When We Are Winning" di Robbie è stato una grande hit nel 2001. Infatti, i brani “Beyond the Sea” e “Have You Met Miss Jones?” contenuti nella cover del disco, sono stati rispettivamente utilizzati come colonna sonora dei film “Alla ricerca di Nemo” e “Il diario di Bridget Jones. Da allora sono passati dodici anni, ma a quanto pare Williams vuole replicare, stavolta insieme ad Adele.

E' ormai noto che i due sono ottimi amici e più di una volta hanno passato serate insieme a L.A. con le rispettive famiglie. Adele ha dichiarato: “Non mi piacciono molto le collaborazioni. Preferisco cantare live con le persone, piuttosto che duettare nel disco. Ma se mai dovessi fare un duetto con qualcuno...Robbie ?...assolutamente si”.

Anche i successi di Adele non si fermano e l'ultima consacrazione è avvenuta agli Oscar grazie alla Miglior Canzone "Skyfall" dalla colonna sonora di 007. Robbie e Adele si sono conosciuti poche settimane fa, quando lei e la sua famiglia hanno soggiornato a poca distanza dalla villa di lui. Secondo una fonte, i due sarebbero diventati grandi amici e avrebbero parlato a lungo di un possibile duetto: “Hanno buttato giù qualche idea – ha spiegato l’anonimo bene informato - ma è tutto ancora allo stato embrionale”. I fan riusciranno ad aspettare?

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017