Excite

Robert Plant: un nuovo album con la Nonesuch Records dopo la ristampa dei Led Zeppelin

  • Getty Images

Robert Plant è una leggenda del rock e ora ha firmato con la Nonesuch Record per pubblicare un nuovo album solista, che seguirà la ristampa, in uscita il prossimo mese, del secondo album della band di cui era frontman e voce, i Led Zeppelin. Se il disco dei Led Zeppelin vedrà anche nove tracce originali rimasterizzate e una versione extended del brano inedito “La la”, il prossimo disco di Plant sarà invece qualcosa di assolutamente nuovo e diverso.

Guarda le foto di Robert Plant live in Galles

Robert Plant ha rilasciato una dichiarazione nel comunicato della sua nuova etichetta dove dice di essere estremamente contento di aver trovato una casa da cui ripartire con la sua seconda band, i The Sensational Space Shifters, che saranno presenti nel suo decimo lavoro solista e sono stati accolti a braccia aperte dalla Nonesuch Record. Plant ha dichiarato che il supporto e l'incoraggiamento che hanno ricevuto è stato, per loro, rinfrescante e gli ha dato una grande forza di rimettersi in gioco.

Ancora non è stata stabilita una data per la pubblicazione del nuovo album, ma non si faranno aspettare molto. Robert Plant e i The Sensational Space Shifters partiranno presto per un tour estivo con varie date in Europa, tra cui quelle dei festival di Glastonbury, Pinkpop e Montreux. La nuova band di Plant non si lascia intimidire dai Led Zeppelin, band che certamente rimarrà nella storia della musica e ispirerà ancora moltissimi, infatti Plant e gli Space Shifters si esibiscono con brani propri e brani dei Led Zeppelin, reinterpretati per l'occasione.

Intanto Robert Plant aveva anche riaperto a una possibile reunion con i Led Zeppelin nel 2014, quando aveva affermato che non aveva nulla da fare quest'anno, ma evidentemente i programmi ora sono cambiati, visto che si dovrà dedicare al suo nuovo disco. L'ultimo album solista pubblicato dal cantante è stato “Band of Joy” nel 2010, che aveva riscosso anche un discreto successo. Comunque la carriera di Plant non si è mai fermata del tutto, ma è stata ricca di collaborazioni, tra cui anche quella con il suo vecchio compagno Jimmy Page nel 1994 e nel 1998.

Guarda il video di Robert Plant and The Sensational Space Shifter in “Black Dog”

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017