Excite

Roberto Vecchioni, ritiro della patente: era positivo all'alcol test

  • Getty Images

di Martina Pugno

Disavventura al volante per Roberto Vecchioni, che per un po' dovrà dire addio alla propria patente di guida: in seguito ad un risultato positivo all'alcol test, il musicista è stato condannato dal Tribunale di Brescia a due mesi di reclusione, sei mesi di revoca della patente e 750 euro di multa. Inutili sono state le difese portate avanti dal musicista, che non sono servite a convincere il giudice ad evitargli la condanna, anche se la pena è stata sospesa.

Guarda le foto di Roberto Vecchioni, poeta e professore

Secondo Vecchioni, infatti, non sarebbero state delle bevande alcoliche ad alterare il livello di alcol nel suo sangue portandolo oltre i limiti consentiti, ma l'assunzione di una dose eccessiva di sciroppo per la tosse a base di destrometorfano bromidrato, contenente tra i suoi principi attivi anche l'alcol. Una spiegazione che non è risultata convincente al giudice del tribunale di Brescia, che ha sancito così la condanna del musicista.

I fatti risalgono al 26 dicembre 2010, quando Roberto Vecchioni è stato fermato dagli agenti della polizia mentre si trovava in transito lungo la A4. Per il cantautore, insomma, non si tratta di un periodo costellato di buone notizie: dopo essere stato candidato al Premio Nobel per la Letteratura 2013 e indicato come probabile vincitore, Vecchioni si è visto sottrarre il prestigioso riconoscimento e ora, come se non bastasse, anche la patente.

Per fortuna resta la musica, che continua a regalare a Vecchioni soddisfazioni del tutto meritate: il musicista è recentemente tornato nei negozi di dischi con il nuovo album di inediti “Io non appartengo più”, a distanza di sei anni dalla sua più recente pubblicazione. Sono tante le cose alle quali, attraverso questo album, Vecchioni sottolinea, nel bene e nel male, di non appartenere più: per fortuna l'artista continua ad appartenere alla rosa dei migliori talenti italiani. Con o senza patente.

Ascolta "Chiamami ancora amore" di Roberto Vecchioni

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017