Excite

Roy Paci, Carotone e De Souza per il Manifesto

Una serata per salvare Radio Popolare Roma e Il Manifesto. Il 16 dicembre il Brancaleone di Roma scende in campo per le due testate indipendenti minacciate dai tagli del governo.

L'ingresso sarà a sottoscrizione minima di 7 euro, gli introiti degli ingressi – tolte le spese minime per l'organizzazione – saranno interamente devoluti ai due soggetti. Nella Main Room per dare una mano ci sarà una carrellata di vip: dalle 22.45 si comincia con Tonino Carotone (quello di ‘E’ un mondo difficile..’ quale canzone più calzante per questo periodo!) e si prosegue con Torpedo Sound Machine, l’energia scoppiettante e sapiente di Roy Paci che vale sempre la pena di vedere dal vivo, Simone Cristicchi e il suo impegno sociale noto ai più, la bella e brava voce della bossa nova Rosalia De Souza, Sandy Muller, Roberto Ciotti, Roberto Angelini, Andrea Satta, Adriano Bono, Pietro Brega & Oretta Orengo. Come non bastasse, a fine serata il dj set di Soul Kitchen, Mercy Fai I.

E' un mondo difficile...

Nella B Room dj set a cura de Il Manifesto Marco Boccitto e Francesco Adinolfi. Dalle 21 alle 22.30 nella sala Garden si terrà un talk (ospiti in via di definizione) che sarà proposto anche in diretta nazionale dal circuito Popolare Network e in streaming video sui siti del Manifesto e di Radio Popolare Roma, mentre nella sala cinema Testimonianze, frammenti filmati e videoracconti dalla recente protesta del mondo dello spettacolo contro i tagli al settore previsti dalla finanziaria. Dall'occupazione della Casa del Cinema a fine ottobre, agli exploit sul red carpet dell'Auditorium nel corso del Festival di Roma (ve lo ricordate?).

Roy Paci!

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017