Excite

Ruba, copia, diffondi: le star della musica si campionano

Un'idea come questa ancora non era stata partorita. Alla faccia di tutti i problemi, i dibattiti, le sfide tutt'ora in atto per cercare di arginare il flagello della musica scaricabile da Internet, alcuni artisti hanno deciso di mettere al servizio dei propri ascoltatori alcuni loro brani da utilizzare come meglio si crede.

E così mentre alcune band stellari come gli U2 hanno deciso di affidarsi appieno alla causa digitale, creando assieme alla Apple lI-Pod U2, artisti come David Byrne, Beastie Boys e Rapture hanno offerto al mensile Wired i loro brani, racchiusi in una compilation davvero particolare chiamata "Rip. Sample. Mash. Share" ("Prendi. Campiona. Mischia. Condividi").
I brani contenuti nel disco sono stati concessi dagli autori per permettere agli ascoltatori di diffonderli liberamente anche via Internet, senza alcuna limitazione.
C'è dell'altro. Le canzoni presenti possono essere tranquillamente usate per campionamenti di ogni tipo, miscelandole anche fra di loro.
Gli artisti in questione hanno così deciso di regalare i loro pezzi invitando dj e musicisti ad riappropriarsene, per modellarle a loro piacimento. Ovviamente, in caso di pubblicazione e di "scalata di classifica", nulla sarà dovuto agli autori originali, se non la soddisfazione di esser stati presi come spunto per un successo discografico. Non male, come idea.
Buon divertimento a tutti!

I brani sono scaricabili qui

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017