Excite

Ruby Rubacuori madrina in discoteca

Benvenuti in Italia, il Paese dove ogni cosa è possibile. Dove succede che il Presidente del Consiglio telefoni alla Questura di Milano per ‘informarsi’ di una minorenne marocchina condotta lì per un presunto furto. Dove succede che poi questa minorenne marocchina cominci a parlare, parlare, parlare. Raccontando della sua partecipazione ai festini organizzati nelle dimore del Premier, in compagnia di escort e sesso a volontà (tuttavia, come ha suggerito ieri sera Roberto Benigni, meglio dire: ‘se queste notizie venissero confermate, ma io non ci credo, figurati se è vero!’).

Benvenuti in Italia, dove nel giro di poche ore la suddetta fanciulla, che si fa chiamare Ruby Rubacuori anche se il suo vero nome è El Mahroug Karima, diventa più ricercata di una star. I gruppi a lei dedicati su facebook si moltiplicano, il suo nome viene digitato chissà quante volte sulle testiere dei pc, il suo volto appare su tutti i giornali, e pazienza se si sospetta che anche lei si prostituisca da un bel po’ o che abbia simulato orge in luoghi pubblici.

Le porte della notorietà, per lei, si stanno spalancando. I suoi fans prendano appunti, dunque: giovedì sera Ruby sarà all’Albikokka di Genova per festeggiare i cinque anni del locale stesso. L’Albikokka è un luogo a lei familiare, in cui ha lavorato più volte e tutti le vogliono bene. E in cui ora fa il salto di qualità, ottenendo la promozione da ragazza immagine a madrina. Ospite speciale. Guest star. Ruby arriverà intorno all’una e trenta per brindare con champagne e tanta allegria. Che tesoro di ragazza.

I suoi ritmi, però, stanno diventando frenetici: sabato 13, invece, sarà al ‘Borgo dei sensi – Karma’ di Milano per un’altra nottata da protagonista. Si mormora che il suo compenso sia di circa cinquemila euro. Il cubo è ormai un lontano ricordo, ora per lei ci sono solo ruoli da primo piano fra il popolo della notte. Speriamo solo che non stanchi troppo.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017