Excite

Sanremo 2013: ospiti del Festival Cutugno, Al Bano, Ricchi e Poveri

  • Official Facebook

E’ ufficiale: Fabio Fazio porterà al Festival di Sanremo (12-16 febbraio), come ospiti, nella serata di martedì Toto Cutugno, mercoledì i Ricchi e Poveri, giovedì Al Bano. A sottolinearlo è stato il conduttore Massimo Giletti, ieri pomeriggio, in occasione del programma "L’Arena", trasmesso su Rai 1.

Sanremo 2013: il promo con Luciana Littizzetto

La notizia riportata da Giletti è stata confermata dallo staff del Festival, sottolineando che ci saranno altre sorprese in tema di ospiti e di tributi al passato. Gli organizzatori del Festival hanno poi ricordato che la presenza di ospiti del genere non contrasta con la concezione di originalità e contemporaneità di Fazio, ma è una sorta di integrazione.

Il festival dei giovani, così come è stato interpretato da Fazio, perde la sua aurea di modernità per rivestire i panni del classico, meglio dire del grande “passato” della canzone italiana in nome della popolarità e in barba all’eurovisione. A rincarare la dose durante il programma di Giletti, anche Pupo, che in collegamento da Mosca, ha insinuato che senza i grandi nomi noti all’estero, il Festival non avrebbe avuto successo fuori dall’Italia Pare certo inoltre che l’ospite d’onore Claudio Baglioni abbia deciso di non partecipare alla serata di venerdì dove avrebbe dovuto rivestire un ruolo speciale di accompagnamento alla conduzione nella serata dedicata a "Sanremo Story". Le motivazioni non sono al momento chiare ma vari fonti sottolineano il fattore economico.Baglioni sembra aver chiesto un compenso un po’ troppo alto per il budget del Festival di Sanremo ridotto all’osso.

Intanto sul sito ufficiale del Festival, nella sezione “Sanremo story”, ci si può divertire a votare la canzone preferita tra le 14 portate al festival di Al Bano, oppure a riscrivere una strofa dell'«Italiano», per vedere come a 30 anni di distanza siano cambiate le caratteristiche degli italiani, o a votare i versi più caratteristici dei Ricchi e Poveri.

Di seguito le canzoni e i cantanti che parteciperanno al Festival Di Sanremo 2013:

CATEGORIA CAMPIONI
Almamegretta: Mamma non lo sa (Raiz, Gennaro T e P. Polcari); Onda che vai (F. Zampaglione)
Annalisa: Non so ballare (E. Meta); Scintille (D. Faini, A. Galbiati) Chiara Galiazzo: L’esperienza dell’amore (F. Zampaglione); Il futuro che sarà (F. Bianconi, L. Chiaravalli)
Daniele Silvestri: A bocca chiusa; Il bisogno di te
Elio e le Storie Tese: Dannati forever; La canzone mononota
Malika Ayane: Niente (G. Sangiorgi); E se poi (G. Sangiorgi)
Marco Mengoni: Bellissimo (G. Nannini, Pacifico, D. Tagliapietra); L’essenziale (R. Casalino, F. De Benedittis)
Maria Nazionale: Quando non parlo (E. Gragnaniello); È colpa mia (P. Servillo, F. Mesolella)
Marta sui Tubi: Dispari; Vorrei
Max Gazzè: Sotto casa (M. Gazzè, F. Gazzè, F. De Benedittis); I tuoi maledettissimi impegni (M. Gazzè, F. Gazzè, M. Buzzanca)
Modà: Come l’acqua dentro il mare; Se si potesse non morire
Raphael Gualazzi: Sai (ci basta un sogno) (R. Gualazzi); Senza ritegno (R. Gualazzi)
Simona Molinari con Peter Cincotti: Dr. Jekyll and Mr. Hyde (L. Luttazzi); La felicità (C. Avarello, S. Molinari, M. Vultaggio)
Simone Cristicchi: Mi manchi; La prima volta che sono morto (S. Cristicchi, L. Pari)
CATEGORIA GIOVANI
Blastema: Dietro l’intima ragione
Il Cile: Le parole non servono più
Irene Ghiotto: Baciami?
Antonio Maggio: Mi servirebbe sapere
Andrea Nardinocchi: Storia impossibile
Ilaria Porceddu: In equilibrio
Renzo Rubino: Il postino (Amami uomo)
Paolo Simoni: Le parole

Sono stati anche resi noti i prezzi dei biglietti per partecipare alle varie serate del Festival:

Abbonamento a tutte le serate € 672,00
Biglietti per le serate singole (disponibili solo in caso di abbonamenti non venduti):
platea (settore unico) 12-15 febbraio € 180,00 per serata
platea (settore unico) 16 febbraio € 660,00
galleria 12-15 febbraio € 100,00 per serata
galleria 16 febbraio € 320,00

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017