Excite

Sanremo 2015, la finale in diretta: vince Il Volo con "Grande Amore"

  • Rai

di Simone Rausi

Aggiorna la pagina per vedere le news in tempo reale.

1.11: si chiude. Al terzo posto si piazza Malika Ayane. Medaglia di bronzo per Nek. A vincere il Festival è Il Volo. Tutto come previsto. Esattamente come questo Festival. Loro: "Grazie Italia!". Buona notte!

01.08: I pensierini delle Vallette
Arisa: "Caro Carlo spero tu stia bene [...]. Ti stimo, sei stato bravo, sei un professionista. Sono felice di esserci stata in questo splendido carrozzone".
Rocio: "L'immagine che mi descrive meglio questo festival è il tuo sorriso". Si commuove, sempre un requiem. Conti non è inquadrato e probabilmente si tocca (scaramenticamente eh!).
Emma: "Alla fine vince sempre lei, la musica [...]. Questa avventura è stata magnifica". Emma cita Montale. "Questa volta e miliardi di altre volte sognerò di essere una cantante, una cantante vera. Ho capito il valore del mio mestiere". Conti (praticamente santificato): "Brave".

1.04: premi speciali. Il premio della Sala Stampa e quello del miglior arrangiamento vanno all'Avicii di Sassuolo (aka Nek). Il premio Mia Martini è per Malika Ayane.

0.59: ancora omaggio a chi non c'è più. Entra Enrico Ruggeri e canta I tre Signori per Gaber, Jannacci e Faletti.

0.45: Ancora comici. Marta e Gianluca, quelli dello speed date. Finalmente qualche risata viene fuori. O potrebbe essere semplice rilassamento involontario dei tesuti. E' l'una meno un quarto!

0.40. sul podio Il Volo, Malika Ayane, Nek. Si rivota. Obiettivo: alba!

Classifica:
16° Di Michele - Coruzzi
15° Moreno
14° Bianca Atzei
13° Nesli
12° Irene Grandi
11° Alex Britti
10° Lorenzo Fragola
9° Nek (fischi in sala)
Panico in sala, c'è un errore. Carlo Conti chiede un foglio e una penna, la grafica è inaffidabile. Il conduttore è costretto ad improvvisare, racconta la storia della sua carriera. Gran confusione in teatro. Alla fine arriva un foglietto. Conti rilegge la classifica. Alla fine al nono posto c'è Nina Zilli.
9° Nina Zilli
8° Grignani
7° Dear Jack
6° Marco Masini
5°Chiara
4°Annalisa

0.24: Stop al televoto. Conti: "Tra poco la gara entra nel vivo". Adesso? Ancora?

0.21: Arriva sul palco anche Margot Robbie (quella di The Wolf of Wall Street). Parte la promozione per il film dei due, Focus. Il Festival è talmente pieno di pubblicità e markette che potrebbe tranquillamente entrare Cesare Cadeo con un materasso.

0.11: entra Will Smith che ne spara una più grossa dell'altra. Avrebbe seguito tutta la serata, apprezzato le canzoni e la conduzione di Conti. Ci fa sapere che sta "trascorrendo un momento meraviglioso". I due improvvisano una gag: sarebbero stati compagni di classe. Will vuole fare la differenza perchè così gli ha insegnato nonna. Poi solite domande su Italia e musica. Will insegna a Conti a rappare. Molto carina la scenetta del doppiaggio live con Pino Insegno seduto in prima fila. La sua canzone italiana nel cuore è "Nel blu dipinto di blu".

0.05: ultimo cantante ad esibirsi, Nesli. Lo introduce Marco Bocci (c'è sempre da rimanere stranizzati di fronte a certe accoppiate e partono i film sui legami inaspettati tra vip e vipparelli). Arisa fa capire che una certa stima per il cantante. Una stima che potrebbe passare dal camerino...

0.00: Mauro Coruzzi e Grazia De Michele sul palco. Li introduce Rossana Casale. Il testo impegnato non riesce a sostenere il cantato troppo debole. Mauro si lamenta: "E a me i fiori no? Uomini senza fiori. Uomini... insomma".

23.52: Rocio rientra con un nuovo abito (ancora rosso). L'impressione è che la spagnola sia stata chiamata solo per scedere le scale. Tra l'altro è l'unica che ormai si concede la discesa dei gradini. Emma e Arisa, come lei, quasi invisibili. Sembra quasi un'occasione sprecata, le "vallette" potevano essere molto più di questo.

23.47: Gianluca Grignani canta "Sogni infranti" e la paura corre sul filo. Conti annuncia l'arriva di Will Smith. Ovviamente non mancheranno le gag sul colore della pelle.

23:42: le canzoni, anche per costrizione, cominciano a diventare gradevoli alla quinta serata. Entra Moreno con una giacca da denuncia. Per lui e per il suo baffetto c'è Flavio Insinna. Anche la sua performance di stasera appare migliorata rispetto a quella dell'esordio. L'amico di Maria fa una rima finale dedicata ai fiori di Sanremo.

23:38: Bianca Atzei canta "Il solo al mondo". Ancora una volta una produzione made in Kekko che sinceramente sta monopolizzando un Festival e anche un po' basta. La tipa ama le trasparenze e con quelle gambe se le può permettere. Qualcuno chiami Yuko Yamashita per i capelli però. Bella voce, nulla da dire.

23.30: Lorenzo Fragola sul palco, siamo al cantante numero 11. Manco a dirlo, il videomessaggio è di Fedez (che ha passato una settimana in canotta manco fosse a Gabicce Mare). "Siamo uguali" è un pezzo che, ascolto dopo ascolto, comincia a convincere.

23.15: Prima dell'ingresso di Irene Grandi, Conti ricorda la scomparsa di Ferrero, l' "inventore" della Nutella. La rocker è introdotta da Stefano Bollani.

23.10: Alex Britti si esibisce con i saluti di Bennato.

23.00: Arriva Ed Sheeran. Lorenzo Fragola è lì che prende appunti nel backstage.

22.52: Emma si cambia d'abito (e saluta il papà). Sul palco c'è Annalisa. Il video introduttivo è di Alessandra Amoroso. Maria rules!

22.45: Placido Domingo introduce con un video messaggio Il Volo. I tre tenorini (che poi hanno già un pelo nel petto che levatevi) sono salutati ancora una volta da grande ovazioni del pubblico dell'Ariston. Loro, ancora una volta, se li prendono tutti gli applausi.

22.20: Giorgio Panariello imita Renato Zero e canta meglio di 12 cantanti su 16 in gara. L'abito parodia a forma di albero di Natale di San Valentino è all'unanimità migliore di almeno 9 abiti sfoggiati da Emma Marrone durante queste serate. Bravo.

22.15: Nek è il sesto cantante in gara. Per sapere la sua età bisogna tagliarlo in due e contare i cerchi come con gli alberi. La canzone dance farà sfraceli in radio. Lui è quotatissimo ma alla giuria radical chic piacerà? L'aggravante è il videomessaggio della coppia Biaggi-Pedron che si scrivono Forza Nek sulle fronti come hooligans. Gelo.

22.05: il primo superospite è una Gianna Nannini (invecchiata). Giacca e pantaloni bianchi, canta l'immensità. Qualcuno si aspettava un duetto con Emma Marrone? Ma non sarebbe stato carino fare cantare un po' di più quelle due? Ok, torniamo alla Gianna. Momento medley: su tutte Sei nell'anima (ma quanti errori, stecche a non finire!). Standing ovation e chi se ne frega.

22.00: Malika Ayane, momento estasi. Non sarà la canzone più radiofonica del Festival ma la suggestione del pezzo c'è tutta. Con l'abito nero miglioriamo parecchio rispetto al vestito rosa di ieri. Bene tutto ma con tutti quegli anelli al primo metal detector le sguinzagliano i cani.

21.45: tutti cantano Sanremo, loro forse con qualche difficoltà. Per San Valentino entra una coppia sposata da 65 anni. Sono siciliani (lui indossa una coppola, l'augurio è quello che non gliel'abbia imposto la produzione). Si guardavano da lontano. Ma non era ancora il tempo di Tinder. La signora racconta la storia della sua vita, è più spigliata di Emma Marrone.

21.40: Rocio, tanto per cambiare, ci propone i toni del rosso. Ok, sei spagnola. Tocca ai Dear Jack, la performance è migliorata rispetto a quella della prima sera. Il ciuffo di Alessio non entra nell'inquadratura. Stiamo esagerando figliolo. Il loro messaggio d'auguri è di Kekko dei Modà.

21.30: Chiara sul palco. Più si ascolta la canzone e più entra in testa. Vogliamo ipotizzare un sesto posto? Cinquanta euro sul tavolo. Fiorella Mannoia le augura tante care cose.

21.25: Arisa sembra ancora sotto anestetico. Un paio di gaffe da svampita per presentare Nina Zilli tutta tempeshtata di paillettes. Il suo incoraggiamento è di J-Ax.

21.20: Emma e Arisa evitano l'entrata trionfale dalle scale e si fanno trovare seduti in prima fila come gli abbonati Rai. Parte la gara, il primo è Marco Masini che prima di cantare si ritrova con un video messaggio da parte di Leonardo Pieraccioni. Ed è subito clima da C'è Posta per Te.

21.10: sigla di apertura con la banda dell'esercito e la PFM. Carlo Conti è in visibilio. Si ricordano anche le vittime della seconda guerra mondiale.

21.00: momento promozione. Saluti alla presidentessa Tarantola, a Paola Perego, alla Parodi, a casa e a mammete. Entra anche il cast della nuova stagione di Braccialetti rossi.

20.55: Cecchetto assegna il premio per il miglior testo a Kaligola delle nuove proposte.

20.45: si apre con il cast del musical Romeo e Giulietta. C'è anche Davide Merlini di X Factor, giusto per dare una mano alle quote social (Il ragazzo è bravo però).

Manca pochissimo alla partenza della serata finale del Festival di Sanremo 2015. Tra qualche ora scopriremo il nome del vincitore che, i bookmakers, individuano tra Il Volo (super favoriti), Nek e Malika Ayane. In caduta libera le quotazioni di Lorenzo Fragola, accreditato tra i papabili al podio meno di una settimana fa. Segui la diretta con noi.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017