Excite

Sanremo a vedere...

Tra grandi ritorni e piccoli (anagraficamente) artisti, sono finalmente usciti i nomi del cast del 54.mo Festival di Sanremo, manifestazione targata Tony Renis.
Neanche il tempo di pubblicarlo che già il carnet di cantanti ha suscitato polemiche, dubbi e sospetti su questa edizione completamente rivisitata del festival sanremese.
Renis ha deciso di abbracciare ogni stile musicale, dal rock al jazz, dall'hip hop alla musica brasiliana.

Partiamo dal più giovane artista in gara, tal Andrè, sedicenne romano, unico minorenne che salirà sul palco dell'Ariston.
Tra i nomi più noti spiccano quelli di Adriano Pappalardo, che ha trovato una seconda giovinezza cavalcando l'onda della popolarità dopo l'avventura televisiva de "L'isola dei famosi", Marco Masini, aggiustato nello stile e nel look, il rapper romano Piotta e Andrea Mingardi cantautore veterano dell'Ariston.
Infine, tanto per restare in tema di sorprese, ecco un autore di culto come il brasiliano Morris Albert, autore di successi che hanno fatto il giro del mondo come 'Feelings', 'Paradisè, 'Memories', 'Woman' e 'She is my girl'.
Tra le new entry, i Db Boulevard, gruppo dance di casa nostra e primo nelle hit charts inglesi, il capitan Uncino Dj Francesco (all'anagrafe Francesco Facchinetti, figlio del cantante dei Pooh), Linda Valori, venticinquenne di San Benedetto del Tronto già finalista dell'edizione del '95.
A seguire, Danny Losito, vocalist dei "Sottotono", band hip hop italiana, Paolo Meneguzzi, autore di "Vero falso", il tormentone della scorsa estate ed infine Neffa.
Ci saranno poi il figlio d'arte Massimo Modugno che si esibirà assieme ai Gipsy King, Daniele Groff, già a Sanremo nel '99, Omar Pedrini (cantante dei Timoria), il giovanissimo Stefano Picchi, Mario Rosini, artista di provenienza jazz, Simone, lanciato dall'etichetta discografica di Vasco Rossi, Bollicine.
Infine, Mario Venuti e Veruska che proporrà un brano di Mogol e Gianni Bella. A chiudere la lista, Pacifico, Premio Tenco 2001 per la miglior opera prima.
Non c'è che dire, fino al 2 marzo ne leggeremo delle belle...

In rete:
- Sito Ufficiale
- Alcuni siti dedicati al Festival

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017