Excite

Sanremo, fra i giovani vince Arisa la nerd

E adesso manca solo che vada a vincere Al Bano, ripescato due sere fa dal più masochista televoto che si sia mai registrato nelle trasmissioni di tutta Italia. D'altronde, dopo l'eliminazione dell'appena accettabile Dolcenera – data per favorita – e dell'orribile pezzo dei Gemelli Diversi nel corso della serata di ieri, la gara sembra essere ormai a tre cavalli di razza: Marco Carta, Povia (il cartello di ieri sera, però, era più moscio dei precedenti) e qualcuna delle cariatidi rimaste in lizza, fra cui appunto l'uomo di Cellino San Marco.

Vai alla cronaca della quarta serata

Fra le Proposte ha vinto, proclamata a notte fonda dopo l'invasione di campo della pornodiva Laura Perego, la rotondetta e timida Arisa. Che si dice sia il personaggio forte del festival fra i giovani, che sia la più originale, che si sia distinta per quel suo modo di comportarsi, da nerd fuori posto, e di cantare oltre che per un pezzo di semplice impatto. Tutto vero, probabilmente. E tanti complimenti a Rosalba Pippa (questo il nome all'anagrafe).

Guarda le foto di Arisa

Vai allo Speciale su Sanremo 2009

Tuttavia, a onor del vero, la ventisettenne pare più vittima del solito "effetto pecora nera" che meritevole in assoluto di una vittoria e addirittura – la notizia è di ieri – del premio per la migliore esibizione rilasciato da Assomusica. La sua gradevole Sincerità, una sorta di swing molto preciso con un testo senz'altro superiore alla media ma di elementare impianto naif, forse non meritava tanto. Soprattutto a fronte di esibizioni di assoluto spessore come quella di Simona Molinari.

Un'intervista ad Arisa

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017