Excite

Sanremo, i Gemelli Diversi cantano l'aborto

Non si sono ancora spente le polemiche per Povia e il suo "Luca era gay", ed ecco arrivare, al prossimo Festival di Sanremo, il brano shock dei Gemelli Diversi, "Vivi per miracolo".

Guarda la gallery dedicata ai Gemelli Diversi

Ennesimo testo di denuncia, dunque, in questo Festival che verrà ricordato come uno dei più colpiti da polemiche di ogni genere.

Dieci anni di carriera festeggiati nel 2008 e l'uscita di un nuovo lavoro il 20 febbraio - una raccolta dei loro successi con quattro inediti - che si intitolerà "Gemelli Diversi The Best Of". E' questo il percorso – passato, presente e futuro - dei Gemelli Diversi, già abituati a toccare temi forti come quando nel 2002 cantarono "Mary", un brano che raccontava le violenze subite da una ragazza da parte del padre e anche il suo riscatto. "Vivi per un miracolo non è nata per il Festival, ma ci andrà per una serie di concomitanze fortunate - ha spiegato il gruppo - E' uno sfogo personale, è il bisogno di aiuto che ha ciascuno di noi, è una scintilla che brucia. La nostra canzone è una sorta di preghiera moderna, non di quelle classiche scritte tanti anni fa in latino, ma che potesse recitata da credenti e no".

Nel testo compaiono anche un "vaffanculo" e uno "stronzo" perché "abbiamo usato un linguaggio più vicino a quello di tutti i giorni. Parleremo delle persone che, oggi, hanno davvero bisogno di aiuto".

E riguardo la loro partecipazione alquanto inaspettata a Sanremo: "Siamo sempre stati diffidenti dei confronti del Festival, ma quest’anno abbiamo una canzone che secondo noi vale la pena far ascoltare sul palco dell'Ariston. Sappiamo che Bonolis è sempre attento alla musica nuova, cosiddetta "giovane". Per questo motivo per noi è l’anno buono per partecipare al Festival. Sì, è massacrante, ma la musica non ha più spazio in televisione e per una settimana il Festival calamita l’attenzione del Paese. Non solo, ma siamo felici di esordire con Bonolis: si respira aria di rinnovamento. Solo il fatto che preveda una regia diversa per ciascuna canzone è già rivoluzionario. Ci andiamo a mente serena, non lo vivremo come una gara: andiamo lì a fare noi stessi".

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017