Excite

Stai fermo lì, il nuovo singolo di Giusy Ferreri

Da domani 16 gennaio le radio programmeranno "Stai fermo lì", il nuovo singolo di Giusy Ferreri tratto da "Gaetana", il suo album d'inediti che ha raggiunto cinque dischi di platino con 350 mila copie vendute in soli due mesi.

Guarda la gallery dedicata a Giusy Ferreri

Sulla scia dei successi precedenti, restano invariati gli autori a cui la cantante si è affidata: Tiziano Ferro e Roberto Casalino. "Un altro capolavoro di Tiziano – ha raccontato la Ferreri - che descrive con geniale semplicità e chiarezza una storia d'amore finita. Un pianoforte classico dall'effetto ipnotico paralizza l'ascoltatore sul testo fino all'evoluzione elettronica dell'inciso, che aumenta l'enfasi con sovrapposizioni vocali per sfogare la malinconia e lo strazio per l'amore perduto. È una canzone con sonorità internazionali e un testo molto toccante, che mi affascina per il realismo con cui narra un'esperienza in cui molte persone possono immedesimarsi".

Per sempre grata a X Factor ("L’esperienza più bella e importante della mia vita"), ecco spiegato il motivo della sua assenza dal prossimo Festival di Sanremo: "Non ci vado perché non mi interessava e non ne avevo bisogno a livello di immagine. Anzi, dopo tutta questa visibilità riscossa negli ultimi mesi poteva essere controproducente. La mia carriera ha subito un percorso accelerato. Sarebbe stato eccessivo partecipare anche al Festival".

Tra i progetti futuri della Ferreri, anche la conquista del mercato estero: "Da febbraio sarò impegnata in un tour di show case per l'Italia. Poi mi preparo a debuttare in Spagna, dove è previsto un lancio in grande stile nei prossimi mesi. Ho infatti già registrato il video "Nunca Te Olvides De Mi", la versione spagnola del mio primo storico brano, "Non ti scordar mai di me". E ho ricevuto anche una proposta dagli Stati Uniti... ma forse è presto per parlarne".

"Stai fermo lì" - Giusy Ferreri @ Scalo 76

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017