Excite

Stevie Wonder premiato a Parigi

Questa è la storia di un uomo capace ancora di emozionare ed emozionarsi. Pazienza che abbia aspettato un po' prima di avere un premio. Ma meglio tardi che mai.

Appena qualche decennio dopo, infatti, Stevie Wonder è riuscito a ritirare in terra francese un premio che gli era stato assegnato ben trent'anni fa. Incredibile ma possibile.

E così, ora Comandante delle Arti e delle Lettere, Stevie ha un motivo in più per fregiarsi. A quanto pare, gli impegni del cantante non gli avevano permesso di partecipare alla cerimonia prima. Ma questa volta l'occasione ghiotta si è presentata.

Mister Wonder, atterrato a Parigi in occasione di un concerto, ha potuto gioire del riconoscimento giunto direttamente tra le sue mani. Commosso, ha ringraziato i presenti: 'Ricevo questo premio in onore di mia madre e di tutti colori che mi hanno permesso di essere qui oggi', mentre il ministro per la cultura francese Frederic Mitterrand lo ha salutato così: 'Come cittadino, amministratore e ministro della cultura, l'ho chiamata per dirle che le vogliamo bene'.

Il riferimento alla sua celebre I just call to say I love you era più che scontato e prevedibile. Mitterrand perdonato, in ogni modo.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017