Excite

Superforum 2010, le Top 5 dell'anno

di Simone Cosimi 

Diciamocelo chiaramente, senza peli sulla lingua e lo Sperlari extralarge acquattato sotto l'albero (spero finto) di Natale: non è stato un anno clamoroso. Scoppiettante. Entusiasmante. Al netto dei fenomeni ultrapop, della definitiva inconorazione di Lady Gaga o dei chupa-chups di Katy Perry o ancora delle meteore tipo B.o.b. & company, dal panel di Excite Musica – appuntamento ormai inevitabile come l'indigestione di capitone sotto il Vesuvio – esce un quadro costellato di piccole-grandi gemme (vedi alla voce Gonjasufi, Drums, Arcade Fire) ma privo dell'uomo solo in fuga, per così dire. L'unico che ci si avvicina – troppo facile, l'hanno incoronato anche Rolling Stone e Time – è il plurichiacchierato My beautiful dark twisted fantasy dello sghembo Kanye West, che ha finalmente riposto il vocoder nella fondina.

Vai al Superforum 2009

Difficilissimo, quindi, tirare un bilancio che non rischi lo squilibrio immediato: si va dai Gorillaz, con un Plastic beach in penombra, che non ha ammaliato proprio tutti, fino ai tanto attesi Kings of leon, anche loro meglio il disco prima che l'ultimo. Per quanto, massimo rispetto. O no? In mezzo, l'accoppiata electro – sempre quella da un decennio – Fratelli chimici-Groove Armada, il vecchiume evergreen dei Jamiroquai e qualcosa di italiano che prova timidamente a fare capolino. Tipo il bel disco (un po' troppo fru-fru) della piccola Denise o la carica di Fabri Fibra, che in questi tempi imbalsamati sembra comunque andare sempre a segno. Poco altro, sulle nostre grigie sponde, se non (anche qui, sulla scena ormai da anni) i nuovi album dei Tre allegri ragazzi morti e dei Perturbazione. Troppo poco, sembra di affogare in un bicchier d'acqua.

Aiuto, quindi. Aiuto dai ventuno nomi – compreso il sottoscritto – convocati a fornire le loro Top 5. Musicisti, manager, talent scout, uffici stampa di settore, giornalisti e scribacchini. Niente singoli, download, impicci e imbrogli. A questa rosa, in grado di competere su tre fronti diversi dalla Champions League al campionato, abbiamo chiesto i cinque album del 2010. Quelli che, se ti chiamassero adesso per un posto di osservatore di tucani in Bolivia, caricheresti al volo nell'iPod. Prim'ancora di lavare mutande e calzini. Qualcuno è uscito. Qualcun altro, come Cristiano Godano, leader dei Marlene Kuntz, Piotta e Andrea Girolami, è entrato a darci man forte. Per capire da che parti – a noi pare piuttosto confuse – è andato a parare il mondo musicale nell'anno che va sfiorendo. Un'estate fa, non c'eri che tu. E domani?

Tutte le Top 5 del Superforum 2010
Alessandra Ballarini
Ufficio stampa free lance
Eminem – Recovery
Robbie Williams – In and out of consciusness
Jamiroquai – Rock dustn light star
Norah Jones – Featuring...
Beatrice Antolini – Bioy
Roberto Casalino
Musicista e autore
Moltheni – Ingrediente Novus
Amor Fou – I moralisti
Tracey Thorn – Love and its opposite
Nina Zilli – Sempre lontano
Fabri Fibra – Controcultura
Simone Cecchetti
Fotografo musicale
Elvis Costello - National Ransom
Brian Wilson - Reimagines Gershwin
Tom Petty - Mojo
John Mellencamp - No better than this
Sting – Symphonicities
Walter Combi
Produttore, A&R (Track1 music)
Gorillaz – Plastic beach
Johnny Cash – American VI
Dead weather – Sea of cowards
Grinderman – Grinderman 2
Kings of Leon – Come around sundown
Davide De Leonardis
Cantante (Masoko)
Radio Dept – Clinging to a scheme
The Chemical Brothers – Further
Tre allegri ragazzi morti – Primitivi del futuro
Iosonouncane – La Macarena su Roma
Nerd – Nothing
Francesco Donadio
Responsabile contenuti (Extra Music Magazine)
Gonjasufi - A Sufi And A Killer
Foals - Total Life Forever
Arcade Fire - The Suburbs
Phosphorescent - Here's To Taking It Easy
Mgmt - Congratulations
Ilario Drago
C.E.O./Label Manager (Ego)
Underworld – Barking
Swedish House Mafia – Until One
Faithless – Dance
Adele – 21
Gotan Project – Tango 3.0
Matteo Esse
A&R, produttore (Analog People in a Digital World, Ego)
Groove Armada – Black Light
Underworld – Barking
Robyn – Body Talk
Daft Punk - Tron: Legacy
Ou Est Le Swimming Pool – The Golden Year
Andrea Girolami
Giornalista (Wired, Pronti al peggio)
Plan b - Defamation of Strickland Bank
Kanye West - My Beautiful Dark Twisted Fantasy
Vampire Weekend - Contra
Four Tet - There is love in you
Gonjasufi - A Sufi And A Killer
Cristiano Godano
Musicista (Marlene Kuntz)
Swans – My father will guide me up a rope to the sky
Gonjasufi – A sufi and a killer
Los Lobos – Tin can trust
Arcade Fire – The suburbs
Gil Scott Heron – I'm new here
Manfredi Lamartina
Giornalista (Repubblica Palermo, Rockit, Ansa)
Gonjasufi – A sufi and a killer
Shipping News – “One less heartless to fear
Beach House – “Teen dream
Broken Social Scene – “Forgiveness rock record
Extra Life – Made flesh
Cristian Marras
Musicista (Mokadelic)
Mono – Holy Ground: NYC Live With The Wordless Music Orchestra
The black keys – Brothers
Ludovico Einaudi – Nightbook
Hammock – Chasing after shadows... living with the ghosts
Perturbazione - Del nostro tempo rubato
Andrea Menandro
Musicista (Three Steps To The Ocean)
Devil Sold His Soul - Blessed & cursed
65daysofstatic - We were exploding anyway
Rinoa - An age among them
Circa Survive - Blue sky noise
Deftones - Diamond eyes
Federica Mingarelli
Giornalista (DNews)
Mark Ronson – Record Collection
Gorillaz – Plastic Beach
Massive Attack – Heligoland
Vampire Weekend – Contra
Spoon – Transference
Federica Moretti
Ufficio stampa (Carosello)
Skunk Anansie – Wonderlustre
Negramaro – Casa 69
Take That - Progress
Fabri Fibra - Controcultura
Jamiroquai - Rock dust light star
Fausto Murizzi
Giornalista (Rockit)
Arcade Fire - The Suburbs
The Wild Orchid Childern - The Wild Orchid Children Are Alexander Supertramp
New Candys - ep
The Coral - Butterfly house
Perturbazione - Del nostro tempo rubato
Antonia Peressoni
Ufficio stampa (Irma Records)
Denise - Dodo, Do!
M.I.A. - Maya
Jonsi - Go
Kalweit and the Spokes - Around the Edges
Tre Allegri ragazzi Morti - Primitivi dal Futuro
Piotta
Rapper, produttore
Kanye West – My Beautiful Dark Twisted Fantasy
John Legend & The Roots - Wake up
Mos Def - Mos Dub
The Budos Band - Budos Band III
Calibro 35 - Ritornano quelli di...
Renzo Stefanel
Giornalista (Il Gazzettino, Rockit, Duemila, Extra Music Magazine)
Baustelle - I mistici dell'Occidente
The Divine Comedy - Bang Goes the Knighthood
Tre Allegri Ragazzi Morti - Primitivi del futuro
Tame Impala - Innerspeaker
The Drums - The Drums
Emanuele Tamagnini
Giornalista (Nerdsattack, Radio Città Aperta)
Groove Armada - Black Light
The Brian Jonestown Massacre - Who Killed Sgt. Pepper?
Caribou - Swim
Retribution Gospel Choir - 2
The Chemical Brothers - Further
Simone Cosimi
Giornalista (Excite Musica)
Kanye West - My beautiful dark twisted fantasy
Ellie Goulding - Lights
Dead Weather - Sea of cowards
Röyksopp - Senior
Eminem - Recovery

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017