Excite

Susan Boyle: la cantante debutta al cinema con il film "The Christmas Candle"

  • Getty Images

Dopo il successo stratosferico in Inghilterra che l’ha vista trionfare nel programma "Britain’s got talent" e il nuovo album intitolato "Standing Ovation", Susan Boyle continua ad essere un personaggio di successo. La cantante passa al grande schermo, sempre in chiave canterina, e annuncia la sua partecipazione nel film natalizio "The Christmas Candle".

La pellicola in uscita in Inghilterra a dicembre 2013 è una classica commedia di Natale ed è ambientata in un villaggio inglese alla fine dell'800. Nel film la Boyle avrà un piccolo ruolo e probabilmente farà sfoggio della sua strepitosa voce. Anche se ancora non si sa per certo che Susan canterà, i dettagli del suo ruolo non sono stati ancora rivelati. Lei al momento si è solo limitata a dire: "Non posso credere di aver fatto un film. E' stato entusiasmante essere nel cast di Christmas Candle, ho amato ogni momento sul set ed è stato un piacere lavorare con tutti sul set ha dichiarato la cantante a "The Hollywood Reporter". E continua: "Mi è davvero piaciuto recitare in costume e fare un salto indietro nel tempo. Nonostante facesse molto freddo, sul set ho indossato solo la calzamaglia e il bustino".

Intanto la sua carriera come cantante va a gonfie vele e il suo ultimo disco "Standing Ovation", pubblicato lo scorso novembre, ha superato il milione di copie vendute. Da anonima casalinga in un piccolo paese scozzese, la Boyle nell’arco di pochi anni è oramai diventata una cantante famosa in tutto il mondo. E ora anche attrice. Il brutto anatroccolo, grazie alla potenza del mezzo televisivo, si è trasformata in un cigno.

La cantante è diventata una vera e propria internet sensation nel 2009 grazie al suo provino per il talent show inglese, nel quale cantava "I Dreamed A Dream", tratta dal musical Les Misérables (che peraltro sta per arrivare nei cinema americani in un film targato Universal e diretto da Tom Hooper,tra i favoriti agli Oscar 2013). Il suo primo album ha battuto ogni record; successivamente è arrivato il musical prodotto da Michael Harrison, che ripercorre la vita della Boyle dall'infanzia in una modesta cittadina a nord della Scozia fino alla fama internazionale.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017