Excite

The Streets, nuovo disco rave

The Streets è un nome da band, ma dietro – dopo che il progetto ha continuato a perdere pezzi anno dopo anno – c'è rimasta solo una persona, Mike Skinner. E sotto certi punti di vista, per fortuna.

Skinner ha rivelato che sta lavorando su un nuovo album, qualcosa di strano che dovrebbe appartenere al genere "rave", come ha tenuto a precisare.

Sul suo blog, all'indirizzo myspace.com/thestreets, il musicista di Birmingham ha spiegato un po' fumosamente che il seguito di Everything Is Borrowed, uscito l'anno scorso, sarà anche influenzato dalla città tedesca di Berlino.

"L'album non suona certo come Berlin di Lou Reed – ha scritto – perché non ho mai citato Reed, ma solo Berlino. Assieme ad alcuni lavori post-modernisti del Bauhaus. E non è ancora tutto".

"Suona come un lavoro da rave. Si tratta di un "ravey album" che si sposa col rock anni '80 di Philadelphia e Blackpool. Un disco davvero folle".

Skinner ha anche scritto di aver composto l'album in casa sua: "Non ho uno studio al momento. Il mio divano è il mio studio".

The Streets - Dry Your Eyes

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017