Excite

The Voice 2013: ancora Battle nella settima puntata, la diretta

The Voice 2013, è il momento della resa dei conti: questa sera verranno selezionati gli ultimi cantanti che avranno accesso alla successiva fase del talent show e che potranno a coltivare il sogni di essere la nuova "voce d'Italia". Le ultime Battle si svolgeranno infatti questa sera, per poi lasciare spazio alle esibizioni Live a partire dalla prossima puntata. I quattro Coach Raffaella Carrà, Piero Pelù, Riccardo Cocciante e Noemi sono quindi pronti a completare definitivamente le proprie squadre con i migliori talenti.

Guarda il video della Battle tra Timothy Cavicchini e Fabio Zampolli

21.05 - La sfida per la composizione delle squadre ha inizio: alla fine della serata ogni coach dovrà completare le proprie squadre con 16 concorrenti per ogni formazione. Mentre a Noemi e Piero Pelù mancano solo tre artisti, sono ben sei i talenti da scovare per Riccardo Cocciante e Raffaella Carrà.

Scopri chi sono gli ultimi cantanti ammessi alle Live dalla terza Battle

21.25- Ad aprire i duelli sono i ragazzi della squadra di Cocciante: Gabriella Jandolo, ultima ad essere scelta dal Coach, e Francesco Monti. I due si scontrano sulle note di "Sorry seems to be the hardest world". Saliti sul ring per "trasmettere le giuste vibrazioni", i due cantanti sono riusciti a mettere in difficoltà il loro coach, che tuttavia ha dovuto prendere una decisione: a vincere il duello è Francesco.

Guarda il video della Battle di Francesco Monti vs Gabriella Jandolo

21.40 - Noemi fa scendere in campo Gabriella Martinelli e Silvia Capasso, che si sfidano intonando il brano "Glitter and Gold" di Sarah Ferguson. Le due incantano i coach, ed è di Noemi l'arduo compito di prendere una decisione: la sua scelta ricade sulla voce soul che sgorga dall'anima di Silvia.

22.00 - Piero Pelù sfodera i suoi più giovani talenti, Giulia Penza e Paola Criscione, che si sfidano con il brano "Luce" di Elisa. Per Noemi non ci sono dubbi, a passare il turno deve essere Paola, più cristallina e naturale. Ma è Piero Pelù a dover scegliere, e puntando sulla maggiore sicurezza nella voce, decide che a passare il turno sarà Giulia.

22.10 - Raffaella Carrà schiera invece la sua voce più matura, Vito Ardito, che si scontra con Emanuele Lucas sulle note di un classico di Lucio Battisti, "Io vorrei... Non vorrei... Ma se vuoi". Cocciante si esime dal dare consigli, messo in difficoltà dalle due intense esibizioni. Per Raffaella, i due sono stati nulla meno che perfetti, ed è l'età a fare da spartiacque: decide di dare una chance a Emanuele.

22.25 - Si torna a combattere a colpi di soul conElhaida Danie Francesca Bellenis, che si sfidano per mantenere il proprio posto nella squadra di Cocciante intonando "No more tears" di Barbra Streisand e Donna Summer. Francesca è una vecchia conoscenza diRiccardo Cocciante, ma la giovane Elhaida riesce a conquistare il coach e a rimanere in gara.

22.40 - Di certo non manca la grinta a Francesca Monte e Diana Winter, che a colpi di "Heavy Cross", brano dei Gossip, si giocano il tutto e per tutto per rimanere nelle fila del team di Noemi. A spuntarla, però, complice l'essere anche una musicista oltre che ottima performer, è Diana.

23.00 - Sfida a tutto rock per i duellanti di Piero Pelù,Fabio Zampolli e Timothy Chiavicchini, sadicamente messi uno contro sul ring proprio in forza della loro amicizia, nata durante il talent. Il brano si adatta alla perfezione ad entrambe le voci, tanto che lo stesso Pelù ammette di non riuscire sempre a riconoscerli. A spuntarla, però, è Timothy, ultimo talento mancante del leader dei Litfiba.

23.20 - Raffaelladefinisce "due pantere" le sue due successive duellanti,Michelle Perera e Chiara Luppi, che si sfidano sulle note di "Without You" di Mariah Carey, e lo fa con piena ragione: nessuno dei coach se la sente di esprime giudizi, mentre per la Carrà questo non è possibile, e la scelta ricade alla fine su Michelle. Anche il team di Raffaella, a questo punto, è formato.

23.35 - Il difficile compito di Federica Celio e Rosalia Davì è quello di rendere proprio il brano "Il mare d'inverno", personalizzandolo il più possibile. A riuscirci è Federica, mentre Rosaliastrappa una preziosa promessa a Cocciante, che ha completato la squadra: "Ci sarà sempre posto per te in una mia produzione".

24.00 - Intensa eppure delicata è l'esibizione di Antonia Laganà e Silvia Caracristi, che interpretano una versione di "A te" di Jovanottidal doppio volto. Molto sofferta la decisione di Noemi, che si lascia incantare dalla particolarità del timbro di Silvia, che completa la squadra di Noemi.

Le Battle sono giunte al termine: a partire dalla prossima puntata entrerà in gioco il pubblico, che contribuirà a decidere quali artisti proseguiranno verso il sogno di diventare The Voice of Italy. Il ring si trasfomerà in un palco vero e proprio, per lasciare spazio alle esibizioni degli artisti in gara, accompagnati dai loro coach. E la sfida continua.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017