Excite

The Voice of Italy 2013, la finale in diretta: chi sarà il vincitore?

  • Facebook ufficiale The Voice of Italy

a cura di Martina Pugno

Sta per iniziare la diretta della finale di The Voice: i quattro artisti ancora in gara, Veronica De Simone, Elhaida Dani, Timothy Cavicchini e Silvia Capasso, si esibiranno con i propri inediti. Chi si aggiudicherà la vittoria e un contratto discografico con la Universal Music?

Aggiorna la diretta

00.20 - La tecnica, il calore, le intense ma sempre controllate emozioni trasmesse da Elhaida conquistano l'Italia: la cantante si abbandona alle lacrime. Elhaida, vincitrice di The Voice 2013, fa ascoltare ancora una volta il suo brano inedito al pubblico, "When Love Calls Your Name": non sarà l'ultima, dal momento che per lei è in arrivo un contratto discografico con la Universal.

Guarda il video della vittoria di Elhaida Dani a The Voice 2013

00.12 - Timothy torna con un pezzo forte tra le sue passate esibizioni, "Senza parole" di Vasco Rossi. Anche Elhaida sfodera un cavallo di Battaglia: "Adagio". Grandi emozioni regalate entrambi gli artisti, non resta che scoprire se il pubblico premierà la tecnica di Elhaida o la carica rock di Timothy.

00.00 - Dopo il ritorno ai brani delle Blind, i coach non hanno dubbi: a passare il turno è Elhaida Dani, che si sfiderà con Timothy Cavicchini, mentre per Veronica De Simone il sogno di The Voice è giunto al termine.

23.45 - Mancano due coach all'appello: Piero Pelù e Riccardo Cocciante condividono due canzoni che mai prima avevano diviso con qualche altro artista. Per Pelù si tratta di "Regina di cuori", mentre per Cocciante il brano è "Cervo a primavera".

23.37 - Con "Mama Knows Best" di Jesse J, Elhaida ricorda al pubblico di essere una grande interprete, ma anche di avere l'energia e la carica che non sempre i pezzi scelti per lei le hanno permesso di esternare. Campionessa di versatilità, riesce a dividere il parere dei coach, ognuno dei quali la preferisce in una diversa versione.

23.35 - Anche Timothy sul palco conferma di sapere il fatto suo e di avere un'anima rock: è ricca di sentimento la sua versione di "Sweet Child O' Mine", classico dei Guns N Roses.

23.30 - Per i cantanti il cerchio si chiude: è il momento di terminare come tutto è iniziato, riproponendo lo stesso brano che alle Blind Audition ha convinto i coach a dare loro una possibilità. Tutti e quattro si erano girati per Veronica, che aveva intonato "At Last" di Etta James, dimostrando ancora una volta un talento che non sempre le canzoni scelte per lei nel corso della trasmissione sono riuscite a valorizzare a dovere.

23.27 - Una sferzata di swing viene portata sul palco da Raffaella Carrà, che duetta con Noemi sul brano "If I Had a Million Dollar" stemperando la tensione prima del ritorno sul palco dei tre finalisti rimasti.

23.20 - La prima a passare il turno è Veronica De Simone, per la gioia di Raffaella, che commenta: "Per me è come se avesse già vinto". Passa il turno anche Elhaida, con Cocciante che la considera "una ricompensa grandissima". Ad essere premiato è ancora il rock di Timothy: a lasciare The Voice è Silvia Capasso, per la delusione di Noemi, che prima commenta con un laconico "That's Italy", per poi dichiarare: "A volte il pubblico sbaglia, e questa è una di quelle".

23.06 - Cresce la tensione a The Voice, mentre la vittoria per uno dei quattro concorrenti è sempre più vicina: il televoto è ormai chiuso e il primo eliminato sta per dire addio al sogno di essere la "Voce d'Italia".

23.03 - I quattro concorrenti hanno ancora una volta modo di cimentarsi con nomi già affermati e amati della musica italiana: uno ad uno, calcano il palco insieme ai Modà per un medley che ripercorre le tappe principali della carriera della formazione. I Modà presentano poi "Gioia", ultima fatica discografica che sta riscuotendo grande successo e permettendo alla band di registrare continui sold out.

22.51 - Anche il brano di Silviasi adatta alla perfezione alla sua personalità e riesce a tirare fuori il meglio delle peculiarità vocali della cantante: un brano che ne premia anche il timbro, esaltato qui più della potenza che comunque la caratterizza.

22.39 - Non poteva che essere smaccatamente rock Timothy, con il brano "A fuoco", dove tira fuori più personalità rispetto alle precedenti esibizioni, dimostrando che il brano composto per lui si adatta perfettamente alle sue corde. Tenendo a bada l'emozione, questa volta Timothy recupera sfoggiando anche una grande padronanza del palco, sul quale sembra del tutto a proprio agio.

22.33 - L'inedito di Elhaida Dani porta la firma di Riccardo Cocciante , dal titolo "When Love Calls Your Name". Cucito su misura per lei, il pezzo ne mette in luce le doti canore, ma anche la sensibilità espressiva: la canzone è una pietra trasformata in gioiello, commenta l'autore.

22.25 - E' il momento degli inediti: Veronica De Simone è anche autrice del proprio brano, "Nati liberi", che forse meglio di ogni altra cover presentata finora permette alla cantante di mostrare il proprio stile e di sopperire alla scarsa potenza vocale con una melodia delicata e un testo chiaramente sentito.

22.20 - Il primo ospite della serata si largo sul palco: Psy, immancabile giacca fucsia e occhiali da sole, presenta "Gentleman" per l'unico appuntamento live in Italia dopo i fischi ricevuti allo Stadio Olimpico di Roma, che lo avevano convinto a cancellare ogni altro impegno promozionale in Italia.

22.12 - Fa sfoggio di un ottimo controllo delle dinamiche Elhaida con il suo coach Cocciante, eseguendo il brano "Margherita". A lei va un grande privilegio: il suo coach non aveva mai condiviso il brano con un altro cantante.

22.06 - L'emozione gioca un brutto scherzo a Timothy, che sul palco insieme a Piero Pelù sbaglia un attacco sul brano "El diablo", prontamente recuperato anche grazie al suo coach. Intanto, Noemi prende le sembianze di Pelù per complimentarsi con il team rock.

22.00 - Sonorità d'altri tempi avvolgono il palco mentre Veronica e Raffaella cantano "E salutala per me", brano che in questo caso richiedeva forse un po' di trasporto in più per essere reso più attuale e coinvolgente.

21.52 - Anche i coach si mettono in gioco: la prima a salire sul palco è Noemi, con Silvia. Insieme, le due cantano "Sono solo parole", brano della stessa Noemi. Il suo timbro ruvido ben si amalgama con quello più squillante della sua concorrente, entrambe ricche di trasporto. Nel frattempo, un'altra Noemi prende il posto dell'originale: è ancora Pelù, decisamente intenzionato a movimentare la serata.

21.41 - In pochi possono permettersi una scelta così coraggiosa, ma tra questi c'è Elhaida Dani: la cantante porta sul palco un'impeccabile "I Will Always Love You" di Whitney Huston, che conquista anche i coach.

21.35 - Sul palco è il momento del rock di Timothy Cavicchini, per il team Pelù, che porta anche una buona dose di romanticismo sul palco, cantando, con doppio fiore all'occhiello, "Always" dei Bon Jovi.

Guarda le foto più belle di Timothy Cavicchini a The Voice

21.30 - Tocca ora a Veronica De Simone, che dedica alla sorella il brano "Un senso" di Vasco Rossi. Ancora una volta Veronica punta tutto sull'emozione, dimostrando ancora una volta, pur con una tecnica non perfetta, di saper trasmettere e comunicare attraverso un uso personalissimo della voce. La tensione intanto viene stemperata da un Piero Pelù imparruccato, che improvvisa un "Tuca Tuca" davanti alla Carrà.

Leggi l'intervista di Excita a Veronica De Simone

21.20 - Silvia Capasso è la prima ad esibirsi, con "Girl on Fire" di Alicia Keys. Intensità e precisione caratterizzano la sua esecuzione, che tuttavia appare un po' più incerta e meno energica rispetto alle performance alle quali aveva abituato il pubblico. Non delude comunque i coach e Raffaella sottolinea la limpidezza della sua voce.

21.13 - In gara sono rimasti solo quattro artisti: Veronica De Simone per il team Carrà, Silvia Capasso per il team Noemi, Timothy Cavicchini per il team Pelù ed Elhaida Dani per il team Cocciante. Coach e concorrenti danno il via allo show con "Viva La Vida" dei Coldplay, per una scarica di energia.

21.05 - The Voice si apre con un tributo alla grande musica italiana: i quattro coach calcano il palco con un medley dei più grandi successi di Little Tony, a pochi giorni dalla sua scomparsa, mentre i conduttori dedicano un applauso a Franca Rame.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017