Excite

Tiziano Ferro, il Fisco indaga sulla residenza di Londra

L'Agenzia delle entrate di Latina sta indagando sulla possibile evasione fiscale del cantante Tiziano Ferro relativa ai suoi spostamenti all'estero. Ancora nessuna contestazione da parte del Fisco, ma un'indagine iniziata nel 2006, quando il cantante si è trasferito a Londra dove ha spostato la sua residenza.

Come riportato dal quotidiano Il Corriere della Sera, i fan si sono subito sollevati sostenendo che nel caso di Ferro quella di Londra è una casa "vera" e non fittizia. Ma l'Agenzia delle entrate di Latina vuole vederci chiaro e verificare che per il cantante si possa effettivamente parlare di residenza.

Il Fisco accerterà che Ferro abbia segnato a Londra una permanenza di 183 giorni l'anno, come prescritto dalla legge, tale da giustificare la residenza estera. Il prossimo autunno sarà reso noto quanto emerso dall'indagine.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017