Excite

Travis, un disco on the road

L'idea è vecchia come la storia del rock e anche prima, del cantautorato alla Woodie Guthrie, ma mantiene sempre il suo fascino: comporre un intero disco totalmente on the road, magari in giro su un bus per gli Stati Uniti d'America.

Anche i Travis vorrebbero partorire il seguito del loro ultimo lavoro, Ode to J. Smith, in questa maniera. A rivelarlo a Billboard il leader Fran Healy: "Speriamo di poterlo scrivere tutto, io e Andy [Dunlop, il chitarrista] sul tour-bus: mi piace l'idea di un album scritto girando per gli States", ha dichiarato il frontman, alludendo al tour acustico statunitense in partenza nelle prossime settimane.

"Del resto sono sempre riuscito a scrivere ovunque: generalmente tendo a scegliere un posto tranquillo, come una camera d'albergo, ma l'ho anche fatto in luoghi rumorosissimi".

Fran ha anche un altro sogno. Registrare il disco a Nashville: "Abbiamo registrato a LA, a New York, e Nashville è un'altra città musicale di cui ci hanno parlato molto bene. Abbiamo anche un sacco di amici lì e ci sono ottimi studios. Tutto è ancora da programmare, ma per il momento questi sono i nostri piani."

Travis - Sing

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017