Excite

Trl Awards, Tokio Hotel e Marco Carta pigliatutto

Oltre cinquantamila persone hanno riempito, sabato sera, piazza dell'Unità a Trieste per i Trl Awards 2009. Tanti i premi consegnati dagli ospiti e dai due conduttori, la magnifica Elisabetta Canalis (new entry che sostiuisce Elena Santarelli) e il filiforme vj Carlo Pastore.

Guarda le foto di Elisabetta Canalis

Il primo premio assegnato durante la serata è stato il Best Riempipiazza che ha visto vincere i Sonohra seguiti al secondo posto dai Finley e poi da Marco Carta. Il Best Man of the Year, consegnato da Martina Stella, è andato sempre al sardo Carta – che si confermerà pigliatutto al fine serata – che ha preceduto Tiziano Ferro seguito da J-Ax. Il premio come First Lady dell’anno è andato a Hilary Duff mentre ai Gemelli DiVersi è andato il premio Italians Do it Better.

Syria e Alesha Dixon hanno invece premiato i vincitori della categoria Best Band: il premio è finito ai Lost seguiti al secondo posto dai Tokio Hotel. L’award speciale TRL History, invece, è andato a Cesare Cremonini.

Riservati per il finale i due riconoscimenti più attesi: il Best TRL Artist Of The Year, che è andato ai Tokio Hotel, e il Best Number 1 of the Year è stato assegnato a Marco Carta per il video La Forza Mia.

La premiazione (a distanza) dei Tokio Hotel

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017