Excite

U2, lo staff smentisce la crisi cardiaca: 'Bono è ok'

  • diariodelweb.it

Non è vero niente. O meglio: non sarebbe vero niente. La visita al Princess Grace Memorial Hospital di Montecarlo, per esempio, Bono Vox non l'ha fatta per un principio di crisi cardiaca. Il leader degli U2 sta bene, nessun infarto come diffuso nei giorni scorsi.

Guarda le foto di Bono Vox

'Nonostante quanto raccontato dagli organi di informazione riferisca il contrario, Bono non è stato 'portato' all'ospedale perché 'colto da crisi cardiaca e palpitazioni' – ha dichiarato lo staff del gruppo – è in buona salute e si sta godendo una vacanza nel sud della Francia con la sua famiglia'. Nessun problema, a quanto pare, ma solo una serie di normali controlli di routine. Rimane comunque piuttosto strano che una superstar si sottoponga a un check-up in pieno agosto e all'apice della propria vacanza.

Le notizie dei giorni scorsi avevano riportato di un ricovero d'urgenza e di un'altrettanto rapida dimissione del cantante irlandese. Un po' quanto successo l'anno scorso, quando a causa di palpitazioni e tachicardia saltò la partecipazione della band al festival di Glastonbury. Le indicazioni mediche date a Bono riguarderebbero un lungo periodo di riposo per non affaticare troppo il cuore. Ma, stando alla versione ufficiale, nulla di tutto ciò corrisponderebbe a realtà.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019