Excite

Una compilation da urlo

Certe volte le idee più semplici e lineari si rivelano le più azzeccate. Per esempio: nessuno aveva mai pensato di andarsi a ricercare tutte le urla più famose della storia del rock e di tirarne fuori una stramba compilation, montata in sequenza, dove alcune icone della musica si sgolano una dietro l'altra in una tempesta adrenalinica.

Si chiama Favorite Recorded Scream ed è appunto una raccolta che mette insieme ben 74 urla, strilli e altre assortite esclamazioni gutturali firmate da gente come Who, Pixies, Slayer, Bjork (che sugli urletti elfici c'ha fondato una carriera) e dozzine di altri artisti.

L'illuminazione è venuta all'artista newyorkese LeRoy Stevens mentre ascoltava A Change Is Going to Come, del soul singer degli anni Sessanta Baby Huey. La canzone, infatti, si arrampica progressivamente in una serie di strilli e schiamazzi da panico.

Più tardi, l'artista ha chiesto a un commesso di un negozio di dischi di Manhattan di scegliere per lui i suoi pezzi contenenti i migliori strilli e spiegargli il perché.

Con i suggerimenti del commesso, ha stampato 500 copie di un vinile 45 giri in vendita a 15 dollari nei negozi newyorkesi e online. E che, a quanto pare, sta già andando a ruba: molte emittenti radiofoniche statunitensi (ma qualcosa comincia a sentirsi anche in Italia) si sono incuriosite al progetto. E così è partita una scatenata caccia all'urlo. Peccato la copertina sia un po' anonima: sarebbe servito il buon vecchio Edvard Munch.

Small Faces - You Need Lovin'
Beatles - Twist and Shout

The Who - Won't Get Fooled Again
Elvis Costello - Man Out of Time

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017