Excite

Unity, le Olimpiadi in musica

Sting, Lenny Kravitz, Moby, Jamelia, Destiny's child, Avril Lavigne e il nostro Tiziano Ferro.
Saranno loro le stelle che illumineranno con le loro note e le loro melodie le notti olimpiche di Atene.
Sta per uscire nei negozi "Unity", l'album ufficiale delle Olimpiadi, che riunirà in un solo cd tutte le migliori voci presenti sul mercato discografico attuale.
Non sarà una compilation, tutt'altro.

I 30 artisti (provenienti da 15 pesi diversi) coinvolti nell'iniziativa hanno realizzato per l'evento sportivo più importante una serie di 16 canzoni inedite unite in un solo comun denominatore: la pace.
Si potranno ascoltare Avril Lavigne cantare "Knockin on Heavens Door", oppure Lenny Kravitz intonare la sua "We Want Peace" , canzone dedicata alliracheno Kadim Al Sahir e offerta gratuitamente sul suo sito ufficiale durante la guerra in Iraq.
E poi Moby, Alice Cooper e i mitici Public Enemy che intoneranno la loro inedita "Mklvfkwr" dal titolo criptico solo in apparenza (metteteci le vocali e otterrete "Make Love Fuck War").
Infine lui, Tiziano Ferro, rappresentante unico della canzone italiana, che duetterà con linglese Jamelia.
Saranno proprio i duetti a farla da padrone. Le Destinys Child si esibiranno con i Black Eyed Peas. Sting suonerà con la portoghese Mariza mentre Macy Gray affiancherà Keziah Jones.
All'appello non manca proprio nessuno.

- Guarda le immagini di Jamelia
- Guarda le immagini di Tiziano Ferro


Red.

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017