Excite

Vasco chiude il tour indoor, un anno record

Il Vasco Europe Indoor Tour si è chiuso ieri sera a Firenze dopo un poker di concerti al Mandela Forum che ha visto il rocker sul palco il 12, 13 e 17 ottobre. Campione degli stadi, Vasco è tornato, a distanza di sedici anni dall'ultimo tour del 1996, in spazi e arene al chiuso dove si è respirata un'aria decisamente più intima e confidenziale. I concerti, come sempre, sono partiti rock per poi concedere uno spazio acustico con Vasco da solo al centro della scena che imbraccia la chitarra, dialoga con il suo pubblico e soprattutto regala loro ogni sera qualche brano a sorpresa fuori scaletta come Supermarket, una canzone di Battisti che ha interpretato una sola volta al Premio Tenco nel '98 e mai eseguita in concerto, Jenny, Faccio il militare, Ogni volta, Dillo alla luna. Insomma: tante le chicche regalate in questi mesi al suo pubblico.

Partito il 9 ottobre 2009 da Pesaro, il tour ha registrato il maggior numero di concerti e di permanenza in una stessa località: a Pesaro si è fermato per quattro concerti, ad Ancona per altrettanti, mai successo prima a nessun altro artista. A Caserta c'è stata richiesta per sei concerti tutti sold out, a Milano per ben otto concerti consecutivi e a Torino per altri otto. Numeri che solo Vasco riesce a totalizzare, in Italia.

A Bologna il Blasco si è esibito per ben sei date consecutive e in conclusione a Firenze per quattri concerti. Unica data all'aperto a Cagliari il 18 settembre. Grande successo anche in Europa: sold out a Bruxelles, Zurigo, Berlino e a Londra, all'Hammersmith Apollo. E proprio da Londra, il 4 maggio scorso, è stato tratto il doppio cd in edizione limitata Vasco London Instant Live, questa settimana tornato in vetta, al terzo posto della classifica di vendite (leggi la news).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018