Excite

Vasco Rossi: "ci vediamo a metà marzo attraverso il tubo catodico"

  • infophoto

Un nuovo talent show, non dominato dai giudici, fatto per portare le giovani rock band in televisione. Sarebbe questo il nuovo progetto di Vasco Rossi, annunciato tramite la sua pagina facebook.

"Ci vedremo comunque a fine marzo attraverso il tubo catodico. Ormai mancavo solo io a fare un programma in tivvù! - annuncia Vasco - Dopo Celentano, dopo Renato Zero e Barbara D'Urso, dopo Morandi, Albano e Pupo... Non sono molto preoccupato. Ce la dovrei fare anch'io. E comunque vada sarà un successo".

Per ora, il programma tv di Vasco Rossi è poco più di un progetto: "La cosa non è ancora sicura al cento per cento – scrive il Blasco - Bibi Ballandi non ha ancora trovato cammello e non ha sciolto le riserve. Mi deve rispondere in settimana". Ma "ormai io sono lanciato e chi mi ferma più! Ho già scritto più o meno la sceneggiatura definitiva con gli autori, il presentatore, il comico e il regista". Vasco, insomma, ha le idee chiare: "Ci sarà musica e forse anche Celentano che, intervistato da Vasco anche provocatoriamente, verrebbe certamente sempre fuori vincente e simpatico. Sarebbe un bel confronto".

E il rocker continua a instillare curiosità nei suoi fan: "sarà un nuovo format in contrapposizione e non in concorrenza con quelli già esistenticonclude - In controtendenza, molto più spietato e duro, per niente dominato dalla presenza dei giurati che infatti non appariranno mai. Solo alla fine, per consegnare il premio. Le scelte e le decisioni verranno prese in segreto, in modo assolutamente inopinabile e indiscutibile". Probabilmente ci sarà la possibilità per il pubblico di intervenire, non ci sarà sola il vincitore o la vincitrice ma anche la rockband dello spietato concorso "RockEvolution" di cui Vasco è lo stesso promotore.

Per il momento, quella del nostro Blasco, resto solo una spietata promessa rock lanciata come di consueto sulla propria pagina Facebook. Quanto al programma poi e alla sua messa in onda conviene sicuramente aspettare la prossima primavera.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018