Excite

Vasco Rossi: Dannate Nuvole è il nuovo singolo 2014 ispirato a Zarathustra, ecco l'audio

  • Facebook ufficiale

Per tutti i fan di Vasco Rossi è finalmente arrivato “Dannate Nuvole” il nuovo singolo 2014, che anticipa il tour del rocker di Zocca nelle sette date di giugno e luglio tra Roma e Milano. La canzone sarà parte del LiveKom 2014 di Vasco, mentre il nuovo album di inediti uscirà a novembre prossimo, il 4 per la precisione, dopo tre anni dal suo ultimo lavoro “Vivere o niente”. Il nuovo singolo è stato definito dall'entourage di Vasco “potente e struggente”.

Guarda le foto di Vasco Rossi live a Milano per Vivere o Niente

Vasco Rossi ha dichiarato che, per “Dannate Nuvole”, è stato ispirato dalla lettura di “Così parlò Zarathustra” di Friedrich Nietzsche. Il celebre libro del filosofo tedesco scritto alla fine dell'800. I temi trattati da Nietzsche sono quelli dell'eterno ritorno e dell'arrivo dell'oltreuomo. Secondo Nietzsche, infatti, bisogna auspicare l'avvento del superuomo, colui che supera se stesso per liberare l'umanità da aspirazioni mediocri. Il superuomo afferma se stesso nell'eterno ritorno, cioè la consapevolezza che ogni azione è destinata a ripetersi e bisogna saper comprendere tutte le sue conseguenze, eliminando i rimpianti derivanti da questa esperienza.

La tesi di Nietzsche sembra tornare nel testo in maniera rivista. Un passo della canzone dice “Quando cammino su queste dannate nuvole, vedo le cose che sfuggono dalla mia mente, niente dura, e questo lo sai però non ti ci abitui mai”. Sembra quasi che il rocker voglia parlare piuttosto della difficoltà di accettazione della natura caduca ed effimera del mondo e, spesso, delle esperienze dell'uomo. In questo senso la lettura di Zarathustra gli sarà stata di sicuro d'ispirazione.

Il brano è stato registrato tra Los Angeles e Bologna, nel primo caso allo Speak Easy e poi all'Open Digital. Hanno collaborato alla sua produzione Guido Elmi e Stef Burns, che ha prestato la sua chitarra per l'assolo. Per il singolo la copertina vede Vasco sospeso nel vuoto e sullo sfondo delle nuvole in tempesta con un piccolo spiraglio di sole. La foto della copertina è stata realizzata da Toni Thorimbert. Presto sarà anche online il video del singolo, con la regia di Swan, dove Vasco fluttua tra le sue dannate nuvole.

Ascolta Dannate Nuvole di Vasco Rossi

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017