Excite

VV.AA. - 30 Years of Rough Trade Shops

30 Years of Rough Trade ShopsEtichetta: Rough Trade   -   Voto: 8
Brano migliore: Here Comes Your Man
 
Chi come me ne ricorda i primi passi, sicuramente avrà avuto un brivido nellapprendere che Rough Trade festeggia il trentennale. Il doppio disco che hanno realizzato per loccasione è qualcosa di straniante. Toccarlo e guardarlo, ancora prima che ascoltarlo, sono gesti che rivelano inevitabilmente la grande passione e lentusiasmo delle persone che lo hanno confezionato.
Rough Trade, una meraviglia della produzione discografica europea, è un manifesto di avanguardia ed indipendenza che ha influenzato il modo di concepire, produrre e vendere la musica registrata. Unetichetta che ha introdotto le indies nelluniverso della discografia che conta, testa a testa con le cosiddette major arrivando, prima indie in assoluto, anche ai primi posti della classifica ufficiale di vendita (Meat is Murder The Smiths, 1985). La genesi è scritta sulle mura di un negozio in Talbot Road, a Londra da dove Geoff Travis ha dato vita a unetichetta (e conseguentemente ad una distribuzione) mantenendo sempre vivo il negozio che, in un certo senso, ha reso le produzioni di casa Rough Trade immediatamente fruibili dal pubblico. Nel negozio di Travis molto spesso pubblico e artisti sono la stessa cosa e firmare un contratto con Rough Trade è una tappa piuttosto obbligata per chiunque muova i primi passi nellambiente del rock britannico (e, in tempi più recenti, anche extra-britannico). Tracciare una storia sonora della produzione delletichetta corrisponderebbe, più o meno, a quella dellintera produzione pop-rock degli ultimi 30 anni, sicché per festeggiare il trentesimo compleanno, è stato realizzato questo doppio CD con alcune tracce, sistemate in ordine cronologico sui due CD, scelte da alcuni artisti (che si identificano con il pubblico) che ne hanno, nel corso degli anni, indiscutibilmente subito linfluenza. Il bellissimo booklet di 64 pagine, ricco di foto e di note, completa unopera assolutamente da avere. Riguardo la Tracklist è difficile aggiungere qualcosa di più significativo dei semplici titoli, quindi eccoli:

(in MAIUSCOLO il nome del selezionatore, di seguito lartista, il brano e l'anno di pubblicazione)

CD1
1. PAUL SMITH: The Modern Lovers - Pablo Picasso 1976
2. LAURENCE BELL: Swell Maps - Read About Seymour 1977
3. MARK MOORE: Kleenex - Hedi's Head 1977
4. SEYMOUR STEIN: The Rezillos - I Can't Stand My Baby 1978
5. YOUTH: Adam And The Ants - Zerox 1979
6. DON LETTS: Holger Czukay - Persian Love 1979
7. ANA DA SILVA: The Mekons - Kill 1980
8. DEREK PRINGLE: The Soft Boys - I Wanna Destroy You 1980
9. DANIEL MILLER: Boyd Rice - Track 1, Side 1 1981
10. STEWART LEE: The Blue Orchids Work 1981
11. GEOFF TRAVIS: Afrika Bambaataa And The Soul Sonic Force - Planet Rock (6.26) 1982
12. TARQUIN GOTCH: Mighty Mighty - Night After Night 1987
13. JON SAVAGE: Bongwater - His Old Look 1988
14. EROL ALKAN: Lard - The Power Of Lard 1988
15. LUELLA BARTLEY: Pixies - Here Comes Your Man 1989

CD2
1. LUCE MELLOR: Joe Strummer - Island Hopping 1982.
2. THURSTON MOORE: Skinned Teen - Pillow Case Kisser 1993
3. GARY WALKER: Bikini Kill - Capri Pants 1996
4. JARVIS COCKER: Stock, Hausen And Walkman - Belly Up 1995
5. MICHEL GAUBERT: Stereolab & Nurse With Wound - Simple Headphone Mind 1995
6. PETER CHRISTOPHERSON: Lal Waterson & Oliver Knight - At First She Starts 1996
7. JEFF BARRETT: Karen Dalton - In The Evening (It's So Hard To Tell Who's Going To Love You The Best) 1997
8. DAVID ADJAYE: Mulatu Astatke - Yakermo Sew 1998
9. BJORK: Matmos - Stupid Fambaloo 1998
10. SAVAGE PENCIL: The Frogs - Sailors Board Me Now 1999
11. JAMES MURPHY: Schneider Tm Vs Kpt. Michi. Gan - The Light 3000 2000
12. BOBBY GILLESPIE: The Carter Family - No Depression In Heaven 2000
13. SEAN ROWLEY: James Luther Dickinson - O How She Dances 2002
14. RICHARD RUSSELL: Bjork - Where Is The Line 2004
15. SPAZOM: LCD Soundsystem - Losing My Edge 2005

musica.excite.it fa parte del Canale Blogo Entertainment - Excite Network Copyright ©1995 - 2017