Excite

We Are The Abruzzo: Jova & Co. guardano al Domani

L'avevamo detto: è un po' la nostra We Are the Abruzzo (leggi la news). Da stanotte, precisamente dalle 3.30 (a un mese esatto dal terremoto abruzzese), il progetto capitanato da Lorenzo Jovanotti e Giuliano Sangiorgi, Domani 21/04.2009, è on air su tutte le radio nazionali nonché presto in vendita sul sito del progetto e nei negozi digitali (vai al sito).

Guarda le foto di tutti i protagonisti di "Domani" pro Abruzzo

"Volevamo dare al progetto un senso storico – ha detto ieri alla conferenza stampa nella sede Rai di via Asiago a Roma Jova – gli artisti che vedrete nel video interagire al microfono, lo hanno fatto quel giorno, nello studio di Mauro Pagani a Milano. Oggi con le tecnologie avremmo potuto mandare la base a tutti, invece abbiamo registrato in tre giorni tutti insieme, a ridosso del dramma: questo dà un valore in più, colloca la cantata nel tempo. E' stata una cosa spontanea, con l'energia dell'urgenza. Il 21 erano tutti fisicamente presenti, davanti allo stesso microfono, tranne Baglioni, Elisa e la Pausini che son venuti poi".

Dunque 56 cantanti italiani, da Carmen Consoli ad Albano passando per Fabri Fibra e Zucchero, riuniti per un progetto con una finalità ben precisa: "La musica italiana ricostruisce il Conservatorio Casella e la sede del Teatro Stabile dell'Aquila – ha spiegato Lorenzo – lo ha deciso Caterina Caselli, ha fatto lei le telefonate e gli incontri, lei è una istituzione. Ci sarà una tracciabilità dei soldi: andranno in un conto che resta congelato fino all'utilizzo. Ci auguriamo di farne tanti di soldi, anche se una canzone non può ricostruire l'Abruzzo".

Queste le modalità tecniche: dall'8 maggio il singolo sarà messo in vendita negli store digitali e dal 15 dello stesso mese sarà messo in vendita il cd contenente la versione integrale del brano, la versione strumentale e il videoclip al prezzo di 5 euro. Per ogni copia venduta la Sugar incasserà dalla Universal 2,34 euro, mentre per le copie digitali verrà versata una quota fissa tra 0,60 e 0.75 euro per ogni brano scaricato: tutte le somme incassate verranno versate sul conto corrente del ministero Dei Beni Culturali.

Ascolta "Domani"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017